Fiat Mobi, in Brasile la versione con motore 3 cilindri Firefly è la più venduta

Fiat Mobi: la versione più venduta della recente vettura del brand di Torino in Brasile è quella con motore Firefly 3 cilindri

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Mobi

Fino a poco tempo fa il prezzo di un’auto rappresentava il fattore principale di acquisto. Adesso però le cose sembrano essere cambiate un po’ in tutto il mondo e questo vale soprattutto per quanto concerne le auto compatte. Attualmente la prima caratteristica che i consumatori cercano in un auto è l’efficienza nei consumi. Il risparmio di carburante insomma è diventato più importante del valore effettivo della vettura. Per Fiat, questo è uno dei fattori che spiegano il successo del nuovo motore Firefly 1.0 a 3 cilindri nella nuova Fiat Mobi in Brasile. Questa vettura rappresenta una delle ultime novità del brand di Torino in Brasile, prima della presentazione della nuova Fiat Argo che avverrà il 30 maggio. 

 

Fiat Mobi: metà delle vendite per la versione con motore Firefly 1.0 a 3 cilindri

 

Secondo un dirigente del marchio italiano che fa parte del gruppo FCA, il modello con questo motore rappresenta la metà delle Fiat Mobi attualmente vendute. Un’altra spinta nelle vendite di Fiat Mobi versione a 3 cilindri proviene dalla presenza di un’evoluzione del vecchio Dualogic, il cambio automatico GSR. In questo caso, oltre al risparmio di carburante, Fiat Mobi diventa il modello presente sul mercato automobilistico brasiliano più economico a prevedere un cambio automatico di serie.

 

Leggi anche: Mercato auto: in Europa calano le vendite, bene Fiat Chrysler

 

Fiat Mobi

Fiat Mobi: la versione con motore Firefly 3 cilindri rappresenta la più venduta della gamma in Brasile

 

Leggi anche: Fiat Chrysler richiama 1,2 milioni di Pick Up Ram

 

Dopo un inizio non particolarmente brillante, adesso Fiat Mobi sta guadagnando spazio sul mercato auto brasiliano. Questo maggio, la vettura è in procinto di chiudere il primo semestre con circa 2000 unità immatricolate in ottava posizione in classifica nella sua categoria di riferimento.

 

Secondo gli esperti se tutte le versioni  di questa auto avessero il motore Firefly,  Mobi potrebbe aspirare anche a posizioni migliori. Al momento però Fiat dice che il Firefly è ancora costoso da produrre e dunque per il momento continuano ad essere vendute anche le versioni con il vecchio motore Fire.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler