Fiat lavora su un nuovo motore, Jeep protagonista di un’interessante promozione

Fiat Chrysler starebbe lavorando ad un nuovo motore diesel negli Stati Uniti, nel frattempo Jeep annuncia importante promozione in Australia

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

Arrivano notizie interessanti da Fiat Chrysler e Jeep. Per quanto riguarda la prima, segnaliamo che dagli Stati Uniti arrivano nuove indiscrezioni sul fatto che il gruppo italo americano guidato da Sergio Marchionne starebbe lavorando ad un nuovo motore diesel in sostituzione del 3.0 litri eco diesel che attualmente trova posto sul Pick Up Ram 1500 e sul Suv Jeep Grand Cherokee. 

 

Questo motore verrebbe sostituito da un nuovo propulsore a 6 cilindri sempre diesel, il quale troverebbe spazio non solo in questi due modelli ma anche in Ram 2500 e in Fiat Ducato. La notizia è sorprendente in quanto negli USA non si aspettavano che dopo i problemi degli ultimi mesi con le accuse lanciate dall’EPA, Fiat potesse decidere nuovamente di puntare su un motore diesel.

 

La notizia è stata diffusa da un report di ‘Motor Trend’. Al momento si sa ben poco su questo nuovo motore di Fiat Chrysler. I soliti bene informati ritengono che il nuovo propulsore passerà da 3 litri a 4,5. Ovviamente vi terremmo aggiornamenti non appena arriveranno nuove informazioni su questa novità importante che riguarda Fiat Chrysler.

 

Per quanto riguarda invece Jeep segnaliamo che l’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles in Australia, Steve Zanlunghi, per fare fronte al calo di vendite che ha caratterizzato il 2016 di Jeep in Australia ha deciso di portare avanti un’iniziativa molto interessante per tutti coloro i quali acquisteranno nella terra dei canguri un nuovo veicolo targato Jeep. 

 

Leggi anche: Jeep Grand Wagoneer: grosso investimento di Fiat Chrysler per la nuova top di gamma

 

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: nuovo motore diesel negli Stati Uniti

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: ecco cosa accadrà a Toledo in attesa della nuova Jeep Wrangler

 

In parole povere questa iniziativa promozionale prevede che tutti i nuovi modelli di Jeep venduti in Australia da oggi in poi saranno ora offerti con una garanzia di cinque anni trasferibile, assistenza stradale a vita e un programma di manutenzione a prezzi standard, così come ha confermato oggi il massimo dirigente del gruppo italo americano. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep

I commenti sono chiusi.