Fiat: clamoroso addio agli USA?

In futuro il brand Fiat potrebbe non essere più venduto negli Stati Uniti, forse domani Sergio Marchionne confermerà questa indiscrezione.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat

Dagli Stati Uniti arriva l’indiscrezione secondo cui il gruppo FCA potrebbe decidere in futuro di non vendere più auto Fiat in USA. Automotive News ha fatto trapelare questa voce nelle scorse ore. Sergio Marchionne domani 1 giugno 2018 tra le tante novità che potrebbe annunciare dovrebbe anche confermare il graduale addio dello storico brand italiano dall’importante mercato auto americano. Anche negli USA Marchionne in futuro ha intenzione di concentrare le sue risorse nella vendita di auto premium. Si tratterebbe della stessa strategia che verrà adottata in Europa.

In futuro il brand Fiat potrebbe non essere più venduto negli Stati Uniti, forse domani Sergio Marchionne confermerà questa indiscrezione

L’addio di Fiat è probabilmente accelerato dal calo di vendite che da qualche anno a questa parte sta colpendo in Nord America il brand di Torino. Un po’ tutte le auto che fanno parte della gamma della principale casa automobilistica italiana hanno visto calare le proprie consegne in USA. Probabilmente l’unico modello a resistere ancora per un po’ potrebbe essere Fiat 500 che forse in futuro sarà commercializzata in USA solo in versione elettrica.

Forse in futuro in USA in vendita solo la seconda generazione di 500e

Infatti un’altra notizia che domani Marchionne dovrebbe dare è quella relativa alla produzione di una seconda generazione di 500e, unica auto totalmente elettrica presente nella gamma del brand italiano. In futuro dunque la principale casa automobilistica italiana avrà il suo principale mercato in America Latina, dove ancora oggi il marchio è molto popolare. In Europa invece nei prossimi anni conferme dovrebbero arrivare solo per Panda e 500. 

Leggi anche: Fiat Chrysler non parteciperà al Salone dell’auto di Parigi 2018

Nuova Fiat 500X

In futuro il brand Fiat potrebbe non essere più venduto negli Stati Uniti, forse domani Sergio Marchionne confermerà questa indiscrezione

Leggi anche: Jeep: un mini Suv al posto di Fiat Panda a Pomigliano, lo dice anche Bloomberg

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.