Fiat Chrysler: un suo dirigente arrestato in USA

Fiat Chrysler: un suo dirigente arrestato in Michigan per lo scandalo dieselgate che ha colpito alcune sue auto

di , pubblicato il
Fiat Chrysler

Un dirigente di Fiat Chrysler Automobiles, che secondo i procuratori ha guidato un team di ingegneri nello sviluppo di motori diesel per la società, è stato accusato da una giuria dello scandalo delle frodi diesel di FCA. Emanuele Palma, un responsabile della calibrazione diesel di FCA, deve affrontare una serie di accuse tra cui cospirazione, violazioni delle leggi sull’aria pulita, frode e dichiarazioni false. Le accuse più gravi comportano pene detentive fino a 20 anni. I dettagli del caso sono stati svelati martedì davanti al tribunale federale di Detroit.

Fiat Chrysler: un suo dirigente arrestato in Michigan per lo scandalo dieselgate che ha colpito alcune sue auto

Palma, 40 anni, è stato scortato martedì davanti al giudice magistrato Elizabeth Stafford in manette. Si tratta di un cittadino italiano che vive a Bloomfield Hills, ha detto un comunicato stampa del Dipartimento di Giustizia. Palma è stato rilasciato su cauzione pagando $ 10.000, ma ha dovuto rinunciare al passaporto italiano e consegnare la patente di guida avanzata (dovrà ottenere una patente standard). Il dipendente di Fiat Chrysler non può nemmeno viaggiare nel Michigan, a meno che non ottenga preventivamente l’approvazione dal giudice. L’avvocato di Palma, Kenneth Mogill, ha osservato in tribunale che il suo cliente è stato “opportunamente collaborativo”.

Tuttavia, ha respinto i confronti con il caso Volkswagen, che è costato alla compagnia automobilistica tedesca miliardi di dollari, ha offuscato la sua reputazione per anni e ha portato a numerose accuse penali. “Questo non è il caso Volkswagen. I fatti, tutti i fatti operativi sono diversi e intendiamo difenderlo in modo molto vigoroso “, ha affermato Mogill. Il caso Fiat Chrysler coinvolge pickup Ram 1500 2014-16 e Jeep Grand Cherokee. Le autorità avevano accusato la società di aver imbrogliato sui test delle emissioni diesel in modo che i veicoli si comportassero diversamente sulla strada rispetto ai test.

Leggi anche: Fiat Chrysler creerà 16 mila nuovi posti di lavoro in Brasile secondo Bolsonaro

Fiat Chrysler: un suo dirigente arrestato in Michigan per lo scandalo dieselgate che ha colpito alcune sue auto

Leggi anche: FCA aggiorna alcuni Jeep Wrangler in Canada e negli Stati Uniti per correggere “rare” anomalie

Argomenti: