Fiat Chrysler: in Uk mossa importante per il gruppo di Sergio Marchionne

Fiat Chrysler: in Uk mossa importante per il gruppo di Sergio Marchionne che sceglie la ROI come partner per migliorare le proprie performance per le flotte

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler è molto attiva nel mercato inglese che rappresenta uno dei più importanti per quanto concerne il vecchio continente. In questo ultimo periodo il gruppo italo americano dell’amministratore delegato Sergio Marchionne è particolarmente impegnato nel migliorare le proprie performance per quanto concerne il mercato delle flotte che in Uk è davvero importante. 

 

Proprio a tale scopo nelle scorse ore è stata annunciato l’accordo con un’agenzia molto famosa, la ROI, che avrà il compito di aiutare il team di Fiat Chrysler attraverso i propri uomini a meglio comprendere le esigenze dei clienti Business e delle flotte. Anche questo fa parte di un vero e proprio investimento importante che il gruppo italo americano guidato dal numero uno, l’amministratore delegato Sergio Marchionne intende fare nel Regno Unito, con l’obiettivo di incrementare le vendite Business di  Abarth, Alfa Romeo, Fiat , Fiat Professional e Jeep.

 

Mentre la ROI si concentrerà sulle vendite giornaliere e sulla crescita generale delle immatricolazioni di FCA in questo delicato settore, i responsabili flotte di Fiat Chrysler potranno occuparsi delle relazioni con i clienti per migliorare la loro esperienza. Francis Bleasdale, direttore remarketing in FCA UK è soddisfatto dell’accordo raggiunto. Il dirigente ritiene che con l’ampliamento della gamma di FCA nel Regno Unito con l’aggiunta tra le altre di Fiat Tipo, Alfa Romeo Giulia, Fiat Fullback e Talento, le cose non possono che migliorare.

 

Leggi anche: Jeep, Chrysler, Fiat e Alfa Romeo sotto indagine anche in Australia

 

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: respinto il ricorso sul Museo Alfa Romeo ‘La Macchina del Tempo’

 

L’obiettivo di Fiat Chrysler Automobiles nel Regno Unito è quello di diventare ne giro di poco tempo leader nel settore delle flotte facendo tutto il possibile per raggiungere questo obiettivo al più presto. Vedremo se tale traguardo potrà realmente essere centrato come si augurano i vertici del gruppo italo americano.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

Leave a Reply