Fiat Chrysler Termoli: in arrivo nuove assunzioni

Fiat Chrysler Termoli: 35 lavoratori interinali saranno assunti nello stabilimento di FCA, dove la produzione del nuovo motore V6 va a gonfie vele.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Termoli

Lo stabilimento di Fiat Chrysler Termoli vive un buon momento. Proprio da questa fabbrica arrivano buone notizie. Infatti la produzione del nuovo motore V6 va a gonfie vele e dunque nelle scorse ore i responsabili del gruppo italo americano hanno annunciato l’esigenza di nuove assunzioni per la famosa fabbrica. In totale dovrebbero essere assunti 35 lavoratori interinali. Era stato lo stesso numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, in occasione della sua ultima visita a Termoli a dire che in questo stabilimento presto sarebbero state necessarie nuove assunzioni e così finalmente è stato.

Fiat Chrysler Termoli: 35 nuovi lavoratori interinali presto saranno assunti

Le assunzioni allo stabilimento Fiat Chrysler Termoli avverranno già a partire dai prossimi giorni. Questo grazie all’aumento della capacità produttiva del motore V6 che proprio qua viene realizzato. Ovviamente questa notizia ha creato grande soddisfazione presso la Segreteria Territoriale Uilm-Uil. La speranza adesso è che anche in futuro si possa continuare così e che nei prossimi mesi possano arrivare nuove assunzioni.

Dunque, ancora una volta lo stabilimento Fiat Chrysler Termoli in un momento difficile per il Molise si conferma punto di riferimento importante per la regione in una fase di crisi in cui trovare nuovi posti di lavoro diventa molto difficile. Ovviamente la speranza è che la crescita della produzione di motori aumenti ancora. Questo significherebbe anche che le cose per Fiat Chrysler Automobiles e i suoi brand  stanno andando sempre meglio in Italia e nel mondo.

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: un’alleanza con Great Wall non sarebbe stata salutare secondo Sergio Marchionne

 

Fiat Chrysler Termoli

Fiat Chrysler Termoli: 35 lavoratori interinali saranno assunti nello stabilimento del gruppo italo americano, dove la produzione del nuovo motore V6 va a gonfie vele

 

Leggi anche: Fiat Argo Sedan: un rendering mostra quello che potrebbe essere il suo aspetto definitivo

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.