Fiat Chrysler: Sergio Marchionne punta forte sulla Cina

Sergio Marchionne, Ceo di Fiat Chrysler non fa mistero di puntare forte sulla Cina che nei prossimi anni avrà sempre maggiore importanza nel settore auto

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

Il mercato auto cinese ogni anno che passa diventa sempre più importante. Sono in tanti a pensare che ormai questo paese per quanto concerne le vendite di auto abbia superato anche gli Stati Uniti che forse rimangono in vantaggio ancora per poco per quanto riguarda il segmento premium, ma nei prossimi anni anche questo settore dovrebbe vedere il vantaggio della Cina. Proprio per questo motivo il CEO di Fiat Chrysler Sergio Marchionne non fa mistero di puntare forte su questo paese.

 

La dimostrazione di ciò la avremo la settimana prossima quando al Salone dell’auto di Shanghai 2017, Jeep mostrerà il primo concept Suv totalmente elettrico. Si tratterà di un modello che molto probabilmente verrà prodotto in Cina e pensato esclusivamente per quel mercato. Insomma la Cina potrebbe essere il paese in cui Fiat Chrysler farà le prove generali di quello che sarà il suo futuro e più in generale il futuro del settore automotive che nei prossimi anni si prevede sarà dominato da auto totalmente elettriche e da quelle a guida autonoma.

 

La decisione di portare una Jeep totalmente elettrica sul mercato cinese dipende però anche dalle decisioni del governo cinese di incentivare l’acquisto di auto elettriche obbligando le case automobilistiche che operano nel paese a produrre una quota di auto elettriche obbligatoria dell’8 per cento. Inoltre ingenti incentivi sono previsti per l’acquisto di queste auto in Cina e la cosa ovviamente fa gola a tutte le case automobilistiche.

 

Leggi anche: Jeep Renegade Upland: al via gli ordini, prezzi da 30.900 euro

 

FCA

FCA

 

Leggi anche: FCA punta sulle prestazioni con Dodge Challenger Demon e Jeep Grand Cherokee Trackhawk

 

Ricordiamo anche che sempre a proposito della Cina, Fiat Chrysler già adesso collabora con il gruppo  Guangzhou Automobiles per la realizzazione in Cina delle Jeep RenegadeCherokee, alle quali dunque in futuro si aggiungerà un nuovo modello totalmente elettrico del quale conosceremo i dettagli la settimana prossima a Shanghai.

 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep

Leave a Reply