Fiat Chrysler Serbia: venerdì sciopero sospeso per 24 ore

Fiat Chrysler Serbia: lo sciopero dei lavoratori dello stabilimento a Kragujevac verrà sospeso venerdì per 24 ore per permettere una trattativa.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles Serbia

I rappresentanti dei lavoratori dello stabilimento Fiat Chrysler Serbia, a Kragujevac, hanno deciso di sospendere, venerdì prossimo per 24 ore, lo sciopero ad oltranza che tutti i dipendenti stanno effettuato nello stabilimento in cui viene prodotta la nuova Fiat 500L.

I lavoratori protestano perchè chiedono un aumento dello stipendio ed un miglioramento delle loro condizioni lavorative. La sospensione di 24 ore arriva in quanto i lavoratori sperano così di poter iniziare una trattativa con la dirigenza di Fiat Chrysler Serbia che fino a questo momento si è rifiutata di trattare.

Fiat Chrysler Serbia: sciopero sospeso per 24 ore venerdì

I negoziati con i vertici di Fiat Chrysler Serbia, dunque, si terranno nelle giornate di venerdì 14 luglio, sabato 15 e domenica 16. L’obiettivo dei lavoratori è quello di ottenere un aumento dello stipendio a 50.000 dinari. Se la trattativa andrà a buon fine lo sciopero si concluderà definitivamente altrimenti questo potrebbe continuare ancora ad oltranza.

Al momento, la produzione della nuova Fiat 500L è sospesa. Ovviamente, questo provoca un danno per Fiat Chrysler Automobiles che potrebbe avere qualche difficoltà per le future consegne della celebre vettura che da poche settimane è stata lanciata in una nuova versione.

Vi aggiorneremo, naturalmente, non appena dovessero arrivare notizie importanti da Fiat Chrysler Serbia. Lo sciopero ha avuto inizio lo scorso 28 giugno 2017. Questa iniziativa sta facendo molto scalpore nel paese, tanto che nei giorni scorsi è stato anche fatto capire come fosse possibile anche un intervento del governo serbo per sistemare la situazione. Questo anche perché Fiat Chrysler in Serbia è una delle più grosse aziende con un fatturato di quasi mezzo miliardo di euro.

Leggi anche: Alfa Romeo, il ritorno in Formula 1? per il momento nessuna conferma

 

Fiat Chrysler Serbia

Fiat Chrysler Serbia: lo sciopero dei lavoratori dello stabilimento di Kragujevac verrà sospeso venerdì per 24 ore per permettere una trattativa

 

Leggi anche: Sergio Marchionne avrebbe scelto il sostituto di Lorenzo Sassi in Ferrari

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler