Fiat Chrysler: se Hyundai acquista il gruppo Alfredo Altavilla torna come nuovo numero uno?

Fiat Chrysler: un clamorosa indiscrezione vorrebbe il ritorno di Altavilla come numero uno nel caso di acquisizione di FCA da parte di Hyundai.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

Una clamorosa indiscrezione si fa strada nelle ultime ore nel mondo dei motori a proposito di Fiat Chrysler Automobiles. Come sappiamo dopo la morte di Sergio Marchionne il gruppo italo americano è stato messo nelle mani di Mike Manley, ex CEO di Jeep che è stato nominato nuovo amministratore delegato. Nello stesso momento Alfredo Altavilla, che forse sperava di essere lui il sostituto di Marchionne, ha dato le sue dimissioni da numero uno di FCA per quanto riguarda l’Area EMEA. Secondo le ultime indiscrezioni però l’esperto dirigente in futuro potrebbe avere la sua rivincita nei confronti della sua ex società.

Fiat Chrysler: un clamorosa indiscrezione vorrebbe il ritorno di Altavilla come numero uno nel caso di acquisizione di FCA da parte di Hyundai

Si vocifera infatti che nel caso in cui realmente il gruppo coreano di Hyundai acquistasse nei prossimi anni Fiat Chrysler Automobiles, in quel caso la società metterebbe al posto di controllo un manager esperto e con grande esperienza in FCA. Questo manager potrebbe essere proprio Alfredo Altavilla che in questa maniera avrebbe la sua rivincita sui vertici di FCA che nei giorni scorsi gli hanno preferito l’ex CEO di Jeep Mike Manley. Si tratta per il momento di semplici indiscrezioni che come tali vanno prese. Ma ovviamente una simile voce sta facendo discutere e non poco nel mondo dei motori.

La decisione del fondo Elliott di inserire il nome del top manager tra quelli per il nuovo cda di Telecom fa pensare che in futuro lo stesso fondo che ha investito di recente più di un miliardo di euro in Hyundai possa volere proprio Altavilla come eventuale futuro CEO del gruppo nel caso in cui la società coreana ne dovesse un domani acquisire il controllo. Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altre indiscrezioni o novità trapeleranno in proposito.

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: ecco quali novità prevedeva l’ultimo piano di Sergio Marchionne

Fiat Chrysler: un clamorosa indiscrezione vorrebbe il ritorno di Altavilla come numero uno nel caso di acquisizione di FCA da parte di Hyundai

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Lancia: ecco i modelli previsti da Sergio Marchionne che non sono mai arrivati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler