Fiat Chrysler: sarà Monica Mondardini l’erede di Sergio Marchionne?

Fiat Chrysler: sarà Monica Mondardini l'erede di Sergio Marchionne alla guida del gruppo italo americano? ecco le ultime indiscrezioni

di Andrea Senatore, pubblicato il
Sergio Marchionne CEO di Fiat Chrysler

Il 2018 sarà l’ultimo anno di Sergio Marchionne alla guida di Fiat Chrysler Automobiles. L’attuale numero uno del gruppo italo americano darà le sue dimissioni nei primi mesi del 2019 dopo aver presentato il bilancio del 2018. Già nel corso del prossimo anno conosceremo il nome del suo sostituto. Per un lungo periodo si è detto che quasi certamente l’erede di Sergio Marchionne sarebbe stato trovato tra gli attuali dirigenti del gruppo automobilistico. Questo è stato detto più volte dal Presidente John Elkann ma anche dallo stesso Sergio Marchionne. Tra i vari nomi che sono stati fatti, ricordiamo quelli del numero uno di Jeep Mike Manley, quello di Alfredo Altavilla e di Reid Bigland.

Sarà Monica Mondardini l’erede di Sergio Marchionne in Fiat Chrysler? ecco le ultime indiscrezioni

Nelle ultime ore però sulla stampa italiana è stata fatta trapelare l’indiscrezione secondo cui il sostituto di Sergio Marchionne potrebbe arrivare dall’esterno. Su alcuni giornali nazionali italiani era stata fatta trapelare la possibilità che il sostituto di Marchionne sarebbe potuta essere una donna. Il riferimento sarebbe rivolto all’attuale Amministratore delegato di Cir, Monica Mondardini. Cir è la holding della famiglia De Benedetti che controlla il gruppo Gedi. Questo gruppo altri non è che l’editore di giornali quali la Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX, il settimanale L’Espresso etc.

John Elkann ha definito l’attuale AD di Cir come una manager di grande talento

Si tratta di una manager che in passato ha ricoperto altri ruoli molto delicati e che avrebbe la stima del numero uno di Fiat Chrysler, il presidente John Elkann. Quest’ultimo già negli scorsi mesi parlando della Mondardini l’aveva definita come  «una manager di grande talento». Qualcuno ha visto in questi complimenti anche una sorta di anticipazione della scelta che verrà effettuata nei prossimi mesi. Al momento si tratta solo di voci e sembra difficile che la manager si possa muovere da dove si trova attualmente. Vi aggiorneremo nel caso in cui sulla questione dovessero trapelare nuove indiscrezioni.

Leggi anche: Fiat Chrysler richiama 1.8 milioni di pick up Ram per un problema al cambio

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: sarà Monica Mondardini l’erede di Sergio Marchionne alla guida del gruppo italo americano? ecco le ultime indiscrezioni

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: le notizie più importanti nella settimana prima di Natale

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.