Fiat Chrysler: Renault e PSA smentiscono possibili trattative di fusione

Nelle ultime ore sia Renault che PSA hanno smentito trattative in corso con Fiat Chrysler

di , pubblicato il
Fiat Chrysler e Renault

Nei mesi scorsi si era parlato molto di possibili fusioni o comunque di partnership tra Fiat Chrysler Automobiles e i due gruppi francesi PSA e Renault. Dapprima si era parlato di un possibile accordo tra FCA e PSA per la condivisione di tecnologie e piattaforme con grande risparmio per entrambi i gruppi.

I massimi dirigenti delle due società avevano però subito smentito questa trattativa pur confermando che effettivamente un simile accordo avrebbe portato grosse riduzioni di spese ad entrambi.

Successivamente era stata confermata la trattativa di fusione tra Fiat Chrysler e Renault, che però come sappiamo non è andata in porto a causa delle resistente di Nissan, alleato della casa francese e dell’intromissione nella trattativa del governo francese, che avevano fatto andare su tutte le furie il Presidente John Elkann.

Nelle ultime ore sia Renault che PSA hanno smentito trattative in corso con Fiat Chrysler

Negli ultimi mesi si era detto che le trattative tra Fiat Chrysler e le due società francesi continuavano sotto traccia. In realtà però nelle ultime ore dobbiamo registrare la smentita di eventuali trattative tra le società da parte di due pezzi grossi di Renault e PSA. Ieri era stato l’amministratore delegato di Renault, Thierry Bollorè a dire che le trattative tra FCA e la sua società erano ormai acqua passata e che al momento nessun colloquio era in corso tra le due aziende.

Oggi invece Robert Peugeot ha smentito qualsiasi trattativa con FCA affermando che non ci sono colloqui in corso tra la sua società e il gruppo italo americano. Ma del resto Mike Manley e John Elkann avevano detto chiaramente che Fiat Chrysler non ha bisogno di unire le sue forze con altre società e che può benissimo continuare da sola. Solo nel caso di proposte estremamente vantaggiose qualche importante cambiamento potrà arrivare.

Leggi anche: FCA aggiorna alcuni Jeep Wrangler in Canada e negli Stati Uniti per correggere “rare” anomalie

Fiat Chrysler e PSA

Leggi anche: FCA lancia la nuova piattaforma Uconnect Market che permetterà di acquistare prodotti direttamente in auto

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.