Fiat Chrysler può riprendere le vendite di auto diesel negli Stati Uniti

Fiat Chrysler può nuovamente vendere auto diesel negli Stati Uniti dopo che l'EPA ha approvato le modifiche al software di controllo delle emissioni

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles può nuovamente vendere veicoli a motore diesel negli Stati Uniti dopo che le autorità di regolamentazione ambientale hanno approvato le modifiche al software di controllo delle emissioni. Le approvazioni della US Environmental Protection Agency e della California Air Resources Board permetteranno all’azienda di vendere modelli diesel di Jeep Grand Cherokee e Ram 1500 nel 2017.

Fiat Chrysler può riprendere le vendite di diesel negli USA

 

“Apprezziamo gli sforzi delle agenzie  che hanno lavorato insieme a noi per raggiungere questo risultato”, ha  detto in una dichiarazione l’Amministratore Delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne. “Siamo ansiosi di apportare gli aggiornamenti appropriati al software per la gestione delle emissioni nei nostri precedenti veicoli “.Le azioni di Fiat Chrysler subito dopo la notizia sono salite dell’ 1,9 per cento a 11,97 dollari per azione  nella tarda mattinata a New York.

 

L’approvazione è una vittoria parziale per Fiat Chrysler dopo diversi mesi di colloqui sul software delle emissioni con i regolatori dell’EPA per ottenere le approvazioni necessarie per riprendere le vendite. L’azienda si trova ancora di fronte alla giustizia per una causa intentata dal Dipartimento di Giustizia e dai proprietari dei 104.000 vecchi diesel in cui si trovava il dispositivo considerato come illegale.

 

Fiat Chrysler ha accettato di modificare il software sui modelli 2017 e ha detto che non saranno necessarie modifiche hardware. I responsabili del gruppo italo americano hanno anche detto che gli aggiornamenti non avranno alcun effetto sui rendimenti del risparmio di carburante o sulle prestazioni dei veicoli. Fiat Chrysler ha ripreso la produzione all’inizio di questo mese dei suoi pick-up Ram 1500 a motore diesel.

 

Leggi anche: Ferrari e Maserati saranno protagoniste al Salone di Francoforte, assenti Alfa Romeo e Fiat

 

FCA

FCA  può nuovamente vendere veicoli a motore diesel negli Stati Uniti dopo che le autorità di regolamentazione ambientale hanno approvato le modifiche al software di controllo delle emissioni

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: bufera sull’ex dirigente che viveva nel lusso con i fondi per la formazione

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler