Fiat Chrysler pronta a discutere di alleanze ma anche a rimanere sola

Fiat Chrysler: il CEO Mike Manley apre di nuovo ad una fusione con Renault ma anche con qualche altro gruppo

di , pubblicato il
Fiat Chrysler

Mike Manley, amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles (FCA), ha dichiarato che la casa automobilistica italo americana è pronta a discutere di alleanza con i concorrenti, con la Renault in testa, aggiungendo che il gruppo potrebbe anche continuare il suo percorso da solo.  “Da un punto di vista strategico, il nostro futuro è forte e abbiamo una tabella di marcia ben definita in cui investiamo”, ha detto ai giornalisti un giorno dopo che FCA ha registrato risultati più alti nel secondo trimestre rispetto alle aspettative degli analisti.

Fiat Chrysler: il CEO Mike Manley apre di nuovo ad una fusione con Renault ma anche con qualche altro gruppo

“Il che non significa che saremmo chiusi o non interessati alla prospettiva di un futuro migliore attraverso un’alleanza o una partnership.” Mike Manley ha aggiunto che Fiat Chrysler era aperta a riprendere le discussioni con la Renault per una fusione, rilevando tuttavia che il produttore francese non era l’unico partner possibile. Insomma un’apertura alla casa francese la cui trattativa per una fusione secondo i soliti ben informati non si è mai chiusa del tutto.

Leggi anche: FCA lancia la nuova piattaforma Uconnect Market che permetterà di acquistare prodotti direttamente in auto

Fiat Chrysler: il CEO Mike Manley apre di nuovo ad una fusione con Renault ma anche con qualche altro gruppo

Leggi anche: FCA farà un grosso investimento a Windsor ma per il momento i licenziamenti sono confermati

Argomenti: