Fiat Chrysler: per la Fiom serve un piano di rilancio

Fiat Chrysler: la Fiom chiede un incontro con le parti sociali per discutere di un nuovo piano di rilancio della società

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

La Fiom ha chiesto al gruppo Fiat Chrysler Automobiles un piano di rilancio per migliorare la situazione dopo che i dati finanziari trimestrali dimostrano l’interruzione del trend positivo che aveva caratterizzato gli ultimi anni del gruppo. Michele De Palma, responsabile Fiom per il settore automotive chiede ai vertici della società un confronto tra società, istituzioni e sindacati per poter fare il punto della situazione e realizzare un piano di rilancio per il gruppo e i suoi stabilimenti in Italia.

Fiat Chrysler: la Fiom chiede un incontro con le parti sociali per discutere di un nuovo piano di rilancio della società

Quello che preoccupa è la mancanza di informazioni relative al lancio dei nuovi modelli promessi. Questi infatti dovrebbero rilanciare la produzione negli stabilimenti italiani di Fiat Chrysler Automobiles che negli ultimi tempi hanno sofferto e non poco il calo della produzione. Anche  il segretario generale della Fiom Cgil, Francesca Re David, parlando con il Corriere della Sera chiede un confronto con i vertici del gruppo e l’intervento del governo.

La Fiom chiede l’intervento del governo e il coinvolgimento della proprietà di FCA

Re David ammette che Sergio Marchionne in 14 anni è riuscito a risanare il gruppo dal punto di vista finanziario, però adesso è necessario dare certezze sul futuro industriale del gruppo. Per questo secondo la responsabile della Fiom diventa fondamentale l’intervento del governo e il coinvolgimento della proprietà di Fiat Chrysler Automobiles. Vedremo dunque se queste rischieste saranno ascoltate o meno.

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Lancia: ecco quanto hanno venduto i loro modelli in Italia a giugno 2018

Fiat Chrysler Pomigliano

Fiat Chrysler Automobiles: la Fiom chiede un incontro con le parti sociali per discutere di un nuovo piano di rilancio della società

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: Mike Manley vuole continuare sul solco tracciato da Sergio Marchionne

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler