Fiat Chrysler: parte male il 2018 negli USA

Fiat Chrysler parte male il 2018 in USA, a gennaio le vendite del gruppo italo americano calano del 13% rispetto al 2017.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

Il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha registrato a gennaio la vendita di 132.803 veicoli negli Stati Uniti. Questo dato comporta una diminuzione del 13 per cento rispetto alle vendite del mese di gennaio del 2017. All’epoca infatti le consegne di FCA in USA furono in totale 152.218. Le vendite al dettaglio sono aumentate del 2 per cento a 111.577 unità, il secondo migliore risultato dal 2001. FCA ha mantenuto la propria strategia di riduzione delle vendite della flotta che è diminuita del 50 per cento rispetto a gennaio 2017. La flotta ha rappresentato il 16 per cento delle vendite totali di gennaio per il gruppo guidato dall’amministratore delegato Sergio Marchionne.

Fiat Chrysler parte male il 2018 in USA, a gennaio le vendite del gruppo italo americano calano del 13% rispetto al 2017

Entrando nel dettaglio dei singoli brand, possiamo notare come le vendite del marchio Fiat sono diminuite del 43 per cento a 1.229 veicoli. Le vendite totali del marchio Chrysler sono diminuite del 21 per cento a gennaio a 10.584 rispetto allo stesso mese di un anno fa. A proposito del marchio americano, segnaliamo che il minivan Chrysler Pacifica ha registrato un aumento delle vendite del 20 per cento grazie a 8.011 unità. In questo modo il minivan ha fatto registrare il suo miglior gennaio di sempre. Le vendite del marchio Ram Truck sono diminuite del 16 per cento a 32.039 rispetto all’anno precedente.

Jeep vede aumentare le sue vendite a gennaio

Le vendite totali del marchio Jeep sono aumentate del 2 per cento a gennaio a 59.703. Le vendite al dettaglio sono aumentate dell’11 per cento a 57.017, stabilendo un record per gennaio. Jeep Compass ha generato un fatturato totale di 10.192 unità. Anche in questo caso si tratta di un record per gennaio. Le vendite del marchio Alfa Romeo sono state in totale 1.648.

Leggi anche: Fiat Cronos è arrivata nelle concessionarie dell’Argentina, le prime immagini

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler parte male il 2018 in USA, a gennaio le vendite del gruppo italo americano calano del 13% rispetto al 2017

Leggi anche: Alfa Romeo 1750 e Fiat Tipo: importanti anniversari per le due mitiche vetture

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler