Fiat Chrysler pagherà 700 milioni di euro per chiudere il caso dieselgate

Il dieselgate che ha riguardato oltre 100 mila veicoli di FCA in USA dovrebbe costare poco più di 700 milioni di dollari

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler dovrebbe risolvere la controversia con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e con  i proprietari dei veicoli  coinvolti nel suo dieselgate con il pagamento di poco più di 700 milioni di dollari. Questo accordo dovrebbe essere annunciato ufficialmente giovedì, ha anticipato l’agenzia di stampa Reuters. Il fornitore di auto tedesco Robert Bosch, che ha fornito alcuni componenti per i motori diesel di Fiat Chrysler, dovrebbe cavarsela invece con il pagamento di 30 milioni di dollari. Entrambe le società e il ministero dei Trasporti americano non hanno voluto commentare queste indiscrezioni.

Fiat Chrysler dovrebbe chiudere il contenzioso con il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti pagando circa 700 milioni di dollari

Gli Stati Uniti accusano la casa automobilistica italo americana di aver aggirato i limiti dei gas di scarico su oltre 100.000 veicoli diesel con l’aiuto di uno speciale software. In passato, il gruppo ha negato di aver commesso un illecito. Tuttavia, Fiat Chrysler aveva accantonato il denaro come misura precauzionale per essere in grado di assorbire tutti i costi possibili  di eventuali multe. Fiat Chrysler ha continuato la vendita di veicoli diesel negli Stati Uniti con un aggiornamento software. Ricordiamo che lo scandalo dieselgate negli Stati Uniti è scoppiato nel settembre del 2015 e ha coinvolto principalmente il gruppo tedesco di Volkswagen che ha dovuto pagare più di 25 miliardi di dollari negli Stati Uniti a causa della manipolazione degli scarichi.

Leggi anche: Fiat Chrysler: nel 2019 la crisi delle vendite in USA potrebbe creare qualche problema

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler dovrebbe chiudere il contenzioso con il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti pagando circa 700 milioni di dollari

Leggi anche: Fiat 500 elettrica: tra pochi giorni al via i lavori di ristrutturazione di Mirafiori

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler