Fiat Chrysler mostra il suo complesso tecnologico a Detroit

Fiat Chrysler ha mostrato per la prima volta tutto ciò che accade nella sua sede a Auburn Hills in Michigan

di , pubblicato il
Fiat Chrysler ha mostrato per la prima volta tutto ciò che accade nella sua sede a Auburn Hills in Michigan

Il gruppo automobilistico Fiat Chrysler (FCA) ha recentemente festeggiato What’s New, l’evento annuale per rivelare i modelli che saranno presentati nel 2020. I giornalisti del settore hanno potuto non solo vedere di prima mano le ultime innovazioni tecnologiche e il complesso processo di sviluppo dei loro veicoli veicoli, dalle fasi di ricerca, concettualizzazione alla realizzazione finale, ma hanno avuto anche l’opportunità di guidare attraverso le diverse piste di prova presenti sede di Detroit.

Fiat Chrysler ha mostrato per la prima volta tutto ciò che accade nella sua sede a Auburn Hills in Michigan

Ma questa volta Fiat Chrysler ha voluto andare oltre e ha mostrato per la prima volta tutto ciò che accade nella sua sede a Auburn Hills in Michigan, un complesso di edifici di 5,4 milioni di piedi quadrati, un’area di superficie equiparabile al Pentagono. “La filosofia di FCA è di cercare l’eccellenza e in tale sforzo poniamo un’enfasi speciale sulla trasparenza”, ha affermato Ariel Gavilán, responsabile delle comunicazioni internazionali.  Questo dirigente era responsabile della promozione di un tour per i rappresentanti dei media ispanici per conoscere la sede di Fiat Chrysler, dove lavorano 15.000 dipendenti.

Prima della sua apertura all’inizio degli anni ’90, i dipendenti Chrysler erano divisi in 20 diversi impianti nell’area metropolitana di Detroit. In questo complesso è presente il Chrysler Technology Center (CTC), uno spazio in cui professionisti di diversi settori lavorano sulla progettazione, la concezione e lo sviluppo dei prodotti. In queste strutture ci sono laboratori che forniscono un livello di precisione scientifica impossibile da ottenere nei test su strada e aiutano a ridurre i tempi e i costi di produzione.

Tra questi spazi in cui vengono testati i prototipi, forse la più importante è la galleria del vento, la più avanzata del suo genere negli Stati Uniti e nel mondo nel settore. Il tunnel è in grado di spingere l’aria a più di 160 km / h, lo stesso tunnel situato presso i centri di progettazione e produzione, consente ai tecnici di rendere più agili le modifiche aerodinamiche necessarie.

Leggi anche: FCA lancia la nuova piattaforma Uconnect Market che permetterà di acquistare prodotti direttamente in auto

Fiat Chrysler

Leggi anche: FCA farà un grosso investimento a Windsor ma per il momento i licenziamenti sono confermati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: