Fiat Chrysler: potrebbe essere Mike Manley l’erede di Sergio Marchionne nel 2019

Fiat Chrysler: secondo voci che circolano con insistenza in USA, per sostituire Sergio Marchionne alla guida del gruppo Mike Manley sarebbe in pole

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mike Manley CEO di Jeep

Nella primavera del 2019, l’attuale amministratore delegato del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne, rassegnerà le dimissioni.

 

Si tratta di una decisione presa già da tempo che rappresenta la naturale conclusione dell’avventura in FCA del famoso top manager che lascerà spazio ad un nuovo numero uno.

 

Questo verrà scelto all’interno della stessa Fiat Chrysler, così come chiarito dallo stesso Sergio Marchionne e ribadito anche dal Presidente di FCA, John Elkann in più di una occasione.

 

Fiat Chrysler: sarà Mike Manley a prendere il posto di Sergio Marchionne alla guida del gruppo nel 2019?

 

Tra i papabili successori di Sergio Marchionne alla guida del gruppo italo americano vengono fatti molti nomi. Negli Stati Uniti da qualche tempo si fa con insistenza il nome di Mike Manley come futuro numero uno di Fiat Chrysler a partire dal 2019.

 

Ovviamente si tratta di una mera indiscrezione e non c’è ancora nulla di sicuro. Quello che è certo è che l’attuale capo di Jeep si sta ben comportando nel suo ruolo e dunque viene costantemente tenuto sott’occhio dai vertici di FCA che cercano il sostituto di Marchionne.

 

Voci di corridoio sono pronte ad affermare che il consiglio di amministrazione del gruppo FCA  vedrebbe Mike Manley come il candidato ideale per il posto di CEO che verrà lasciato libero da Marchionne a partire dalla primavera del 2019.

 

E’ probabile che la decisione sul nuovo amministratore delegato venga presa entro la fine del 2018. Lo stesso Marchionne probabilmente dirà la sua su chi secondo lui sarebbe il nome giusto per sostituirlo nel delicato ruolo di numero uno di FCA. 

 

Leggi anche: Fiat Chrysler può riprendere le vendite di auto diesel negli Stati Uniti

 

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles: secondo voci che circolano con insistenza negli Stati Uniti in pole position per sostituire Sergio Marchionne alla guida del gruppo attualmente vi sarebbe Mike Manley

 

Leggi anche: FCA inaugura nuovo centro in Messico dove venderà auto di Chrysler, Dodge, Fiat, Jeep e Ram

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep