Fiat Chrysler Melfi: arrivano cattive notizie per lo stabilimento lucano

Stop alla produzione per diversi giorni a maggio nello stabilimento lucano a causa del calo della domanda per Renegade e 500X

di , pubblicato il
Fiat Chrysler Melfi

A Maggio lo stabilimento Fiat Chrysler Melfi osserverà alcuni giorni di stop produttivo che si sono resi necessari per adeguare la produzione dei veicoli che lì vengono realizzati a quella che è attualmente la domanda sul mercato. La produzione si fermerà dunque “dalle ore 22 di sabato 4 maggio alle 6 di lunedì 6 maggio, dalle 22 di sabato 11 maggio alle 6 di lunedì 13 maggio, dalle 22 di sabato 18 maggio alle 6 di lunedì 20 maggio e dalle 14 di domenica 26 maggio alle 6 di lunedì 27 maggio”. Si tratta della stessa cosa accaduta già in altri stabilimenti di Fiat Chrysler Automobiles come Termoli e Cassino.

Stop alla produzione per diversi giorni a maggio nello stabilimento lucano a causa del calo della domanda per Renegade e 500X

A livello globale del resto è calata in questi primi 5 mesi del 2019 la domanda per Jeep Renegade e Fiat 500X. Non a caso la produzione di queste vetture nei primi mesi dell’anno è scesa del 20 per cento rispetto a quanto avvenuto nello stesso periodo dello scorso anno. In totale le auto prodotte in meno nei primi 5 mesi dell’anno nello stabilimento Fiat Chrysler Melfi sono state circa 4.400. Questo in quanto le due auto in Italia hanno venduto da inizio anno circa 5 mila unità in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo stesso è avvenuto anche nell’importante mercato auto statunitense. Le cose però per lo stabilimento potrebbero migliorare già dal prossimo anno quando partirà la produzione di Jeep Compass.

Leggi anche: Fiat Chrysler darà 500 milioni di dollari a Tesla per l’accordo sulle emissioni

Fiat Chrysler Melfi

Fiat Chrysler Melfi: Stop alla produzione per diversi giorni a maggio nello stabilimento lucano a causa del calo della domanda per Renegade e 500X

Leggi anche: Fiat Chrysler: a Melfi lavoratori in sciopero dopo il passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juventus

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: