Fiat Chrysler male le vendite in Italia a febbraio 2018

Fiat Chrysler: vendite in calo del 10,75 per cento in Italia a febbraio 2018 rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

A febbraio 2018 le vendite del gruppo Fiat Chrysler in Italia calano vistosamente. Il gruppo italo americano del numero uno Sergio Marchionne ha accusato una riduzione delle immatricolazioni in misura del 10,7 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Sono state esattamente 48 mila le unità consegnate dalla società nel nostro paese nello scorso mese di febbraio. Questo vistoso calo di FCA è maggiore di quello vissuto dal settore nel suo insieme. Il mercato auto in Italia infatti a febbraio 2018 ha perso l’1,5 per cento rispetto ad un anno fa’.

Fiat Chrysler: vendite in calo del 10,75 per cento in Italia a febbraio 2018 rispetto allo stesso mese dello scorso anno

Il calo di Fiat Chrysler a febbraio in Italia è da imputare fondamentalmente al disastroso risultato di Fiat. La principale casa automobilistica italiana infatti ha visto scendere le proprie consegne del 17 per cento rispetto a Febbraio 2017. In questo risultato un ruolo determinante lo ha avuto il crollo delle immatricolazioni di Fiat Panda. L’auto più venduta in Italia infatti a febbraio ha venduto  “solo” 10 mila unità. Ciò significa ben 6 mila meno allo scorso anno. Considerati i primi due mesi del 2018, Fiat ha perso il 12 per cento rispetto allo scorso anno. Calo anche per Lancia che perde il 41 per cento rispetto allo scorso anno con oltre 4 mila unità immatricolate.

Crescono bene Alfa Romeo, Jeep e Maserati

Continuano a crescere invece Jeep, Alfa Romeo e Maserati. La casa automobilistica americana ottiene una crescita dell’81 per cento grazie a 7 mila unità. Alfa Romeo invece aumenta le consegne del 18 per cento rispetto a febbraio 2018 con 4 mila unità. Molto bene anche Maserati che con 267 unità vendute cresce del 13 per cento in un anno.

Leggi anche: Fiat Chrysler: in USA vendite giù a febbraio 2018, bene le immatricolazioni in Francia

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: vendite in calo del 10,75 per cento in Italia a febbraio 2018 rispetto allo stesso mese dello scorso anno

Leggi anche: Fiat Chrysler avrebbe avuto contatti con Geely prima dell’accordo dei cinesi con Daimler

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler