Fiat Chrysler: le vendite negli USA aumentano del 2% a maggio

Fiat Chrysler cresce del 2 per cento in USA a maggio 2019 rispetto allo scorso anno nonostante il calo di Jeep

di , pubblicato il
Fiat Chrysler cresce del 2 per cento in USA a maggio 2019 rispetto allo scorso anno nonostante il calo di Jeep

Le vendite di Fiat Chrysler negli Stati Uniti a maggio sono aumentate del 2% rispetto all’anno precedente a 218.702 veicoli. La società ha detto che la Dodge Charger ha visto il suo più alto maggio in sei anni quando le vendite hanno raggiunto 9.296 veicoli. Le vendite del marchio Jeep sono diminuite del 7,7%, con vendite di Wrangler in calo del 2% e vendite Cherokee del 27%. Le vendite di Grand Cherokee sono aumentate del 18%. Le vendite dei pick up Ram sono aumentate del 33% e le vendite complessive del marchio Ram sono aumentate del 29%.

Le vendite del marchio Chrysler sono diminuite del 31%.

Fiat Chrysler cresce del 2 per cento in USA a maggio 2019 rispetto allo scorso anno nonostante il calo di Jeep

Le vendite del marchio Dodge sono aumentate del 3%, con le vendite di Caravan in aumento del 35%, mentre le vendite di Challenger sono diminuite del 18%. “Su base annua abbiamo aumentato i nostri prezzi medi delle vendite di oltre $ 3.000 per veicolo”, ha detto in una nota Reid Bigland, responsabile delle vendite negli Stati Uniti.

“Nel suo primo mese intero in vendita, il nostro nuovo pickup Jeep Gladiator ha consegnato più di 2.500 unità, le vendite dei nostri pickup Ram sono salite del 33% e la Jeep Grand Cherokee ha consegnato le sue migliori vendite di maggio”.

Per quanto riguarda Alfa Romeo, segnaliamo un calo del 34 per cento rispetto al mese di maggio del 2018. Per la casa automobilistica del Biscione si tratta dell’ennesimo calo di questo 2019 in USA. Molto male anche Fiat che con circa 4 mila unità vendute in tutto il 2019 in USA ha perso il 39 per cento rispetto allo scorso anno.

Leggi anche: Manley ha venduto 3,5 milioni in azioni FCA un giorno dopo l’offerta a Renault

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler cresce del 2 per cento in USA a maggio 2019 rispetto allo scorso anno nonostante il calo di Jeep

Leggi anche: FCA farà un grosso investimento a Windsor ma per il momento i licenziamenti sono confermati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: