Fiat Chrysler lancia il primo modello con lo specchietto retrovisore digitale

Il primo modello di Fiat Chrysler ad ottenere una fotocamera digitale per la retromarcia è il furgone RAM Promaster

di , pubblicato il
Fiat Chrysler

Il primo modello di Fiat Chrysler Automobiles ad ottenere una fotocamera digitale per la retromarcia non è un’elegante Maserati e nemmeno un’autovettura, del resto, ma un furgone commerciale. Si tratta della nuova versione di RAM Promaster che è stato rivelato al Work Truck Show di Indianapolis. La versione rinnovata che deriva dalla Fiat Ducato mantiene l’aspetto del modello precedente, che è stato rinnovato due anni fa e aggiunge alcuni articoli standard e molti extra.

Il primo modello di Fiat Chrysler ad ottenere una fotocamera digitale per la retromarcia è il furgone RAM Promaster

Come abbiamo detto poc’anzi, la grande novità per il furgone commerciale di Fiat Chrysler Automobiles è la presenza di uno specchietto retrovisore digitale che sostituisce lo specchio tradizionale con un monitor LCD da 9,2 pollici di larghezza. L’ opzione è affiancata da altre funzionalità, come il monitoraggio del punto cieco con rilevamento del percorso incrociato posteriore, avviso di collisione in avanti con assistenza alla frenata di emergenza e luci d’ambiente / di cortesia. I dettagli dei prezzi saranno resi noti in un secondo momento, poco prima della sua messa in vendita quest’estate. Per la cronaca, il modello in uscita parte negli Stati Uniti da un prezzo di 29.995 dollari.

Leggi anche: Mike Manley ha ricevuto un compenso di 13,28 milioni di euro da FCA nel 2019

Fiat Chrysler

Il primo modello di Fiat Chrysler ad ottenere una fotocamera digitale per la retromarcia è il furgone RAM Promaster

Leggi anche: La fusione con PSA consentirà a FCA di lanciare più rapidamente nuovi modelli

Argomenti: