Fiat Chrysler si allea con il produttore di iPhone in Cina

Fiat Chrysler e Hon Hai, società che assembla iPhone di Apple in Cina, costituiranno una società insieme per la produzione di EV

di , pubblicato il
Fiat Chrysler e Hon Hai, società che assembla iPhone di Apple in Cina, costituiranno una società insieme per la produzione di EV

Fiat Chrysler e Hon Hai Precision Industry che fa parte di Foxconn, società che assembla iPhone di Apple in Cina, costituiranno una Joint Venture insieme per la produzione di veicoli elettrici. Mentre le due società devono ancora firmare un accordo formale, hanno in programma di rivolgersi prima al mercato cinese e di prendere in considerazione l’esportazione di auto in seguito. “Hon Hai sarà responsabile della progettazione, dei componenti e della gestione della catena di approvvigionamento”, ha dichiarato il presidente Young Liu.

Fiat Chrysler e Hon Hai, società che assembla iPhone di Apple in Cina, costituiranno una società insieme per la produzione di EV

L’obiettivo di questa joint venture sarà lo sviluppo e la produzione di auto elettriche, nonché la partecipazione a Internet of Vehicles (IoV). Hon Hai e Fiat Chrysler si stanno concentrando sul mercato cinese per i grandi volumi che esso offre, ha detto Liu.

Mentre i consumatori nel paese acquistano più veicoli elettrici che in qualsiasi altra parte del mondo, le vendite sono crollate da quando il governo ha ridotto i sussidi. La firma all’accordo dovrebbe arrivare entro il primo trimestre del 2020.

Secondo la Nikkei Asian Review Foxconn e il gruppo FCA sono stati in trattativa per realizzare questa collaborazione per sette o otto mesi. Fonti di questo documento indicano che Fiat Chrysler Automobiles sarà responsabile della produzione di automobili, mentre Foxconn sarà responsabile dell’hardware e del software.

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles stringe accordo con un’importante azienda

 

Argomenti: