Fiat Chrysler: John Elkann spinge per un’alleanza

Il Presidente John Elkann secondo il Financial Times spingerebbe per un'alleanza con un altro grande gruppo

di , pubblicato il
Il Presidente John Elkann secondo il Financial Times spingerebbe per un'alleanza con un altro grande gruppo

Il Presidente di Fiat Chrysler Automobiles, John Elkann sarebbe decisamente orientato ad un’alleanza per il suo gruppo con un’altra azienda del settore. Sarebbe all’interno di FCA quello che spinge più di tutti verso questa conclusione, secondo quanto fatto trapelare nelle scorse ore dal Financial Times. Il rallentamento del mercato cinese e la necessità di dover fare i conti con sfide tecnologiche sempre più complesse fanno propendere il rampollo della famiglia Agnelli per una soluzione di questo tipo. John Elkann sarebbe personalmente in contatto con alcuni gruppi asiatici per poter raggiungere un accordo.

Il Presidente John Elkann secondo il Financial Times spingerebbe per un’alleanza con un altro grande gruppo

Si parla in particolare di aziende coreane come il gruppo Hyundai e anche di alcune società cinesi. Anche il gruppo PSA sarebbe ancora in corsa per una fusione anche se forse è quella che al momento convince di meno i vertici di Fiat Chrysler Automobiles. Al momento non si sa molto sulle trattative che FCA sta imbastendo in queste ore con le varie case automobilistiche. E’ probabile però che nei prossimi mesi qualche novità importante possa anche arrivare. Vi aggiorneremo naturalmente non appena verranno diffuse indiscrezioni interessanti in merito al futuro del gruppo italo americano.

Leggi anche: Fiat Chrysler: Peugeot prende il posto di Fiat in USA in caso di fusione?

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: il Presidente John Elkann secondo il Financial Times spingerebbe per un’alleanza con un altro grande gruppo

Leggi anche: Jeep Grand Wagoneer è tra i modelli previsti dal nuovo invesimento di FCA in USA

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: