Fiat Chrysler investirà un miliardo di dollari in Michigan, in arrivo 2.500 nuovi posti di lavoro

Fiat Chrysler Automobiles annuncia un nuovo investimento da un miliardo di dollari nel suo stabilimento in Michigan dove in futuro verranno prodotti alcuni pick up di Ram.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

Interessanti novità arrivano dagli Stati Uniti per Fiat Chrysler Automobiles. Il gruppo italo americano del numero uno Sergio Marchionne, ha infatti annunciato oggi che sposterà la produzione dei pick up di Ram dal Messico al Michigan nel 2020. Questa rappresenta una mossa che riduce il rischio che il presidente Donald Trump allontani gli Stati Uniti dall’Accordo di libero scambio nordamericano.

FCA ha confermato che tale cambiamento creerà 2.500 nuovi posti di lavoro in una fabbrica di Warren in Michigan vicino a Detroit e investirà 1 miliardo di dollari nella struttura. Lo stabilimento messicano sarà riconvertito per la produzione di futuri veicoli commerciali  che saranno venduti sui principali mercati globali. Il Messico ha accordi di libero scambio con numerosi paesi.

Fiat Chrysler Automobiles annuncia un nuovo investimento da un miliardo di dollari nel suo stabilimento in Michigan

La notizia non sorprende più di tanto. Già un anno fa Sergio Marchionne aveva ipotizzato un simile scenario. Infatti se gli Stati Uniti uscisse dal NAFTA, questo provocherebbe un danno enorme alla produzione di Fiat Chrysler. Per ogni veicolo prodotto in Messico e venduto in USA si pagherebbe un dazio del 25 per cento. Basti pensare che circa il 90 percento dei pick up Ram prodotti in Messico sono venduti negli Stati Uniti o in Canada. 

Insomma si tratterà di un bel cambiamento per Fiat Chrysler. Una novità sicuramente apprezzata dall’attuale Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Il numero uno della casa bianca non fa mistero di pretendere dalle case automobilistiche maggiori investimenti in territorio americano.

Leggi anche: Fiat Cronos è arrivata nelle concessionarie dell’Argentina, le prime immagini

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles annuncia un nuovo investimento da un miliardo di dollari nel suo stabilimento in Michigan dove in futuro verranno prodotti alcuni pick up di Ram

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep: le notizie più importanti della prima settimana del 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler