Fiat Chrysler: il nuovo piano Italia sarà svelato l’1 febbraio?

Domani forse verranno annunciati i cambiamenti al Piano Italia di FCA in seguito all'ecotassa

di , pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

Nei giorni scorsi vi avevamo raccontato che il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles parlando con la stampa al Salone dell’auto di Detroit aveva anticipato una revisione del piano Italia. Ci riferiamo al programma annunciato lo scorso 30 novembre dal CEO di FCA dopo un incontro con i sindacati italiani. Questo programma prometteva investimenti per oltre 5 miliardi di euro negli stabilimenti italiani del gruppo. In seguito all’introduzione da parte del governo italiano della cosiddetta ecotassa, le cose però potrebbero essere cambiate per la società italo americana. 

Domani forse verranno annunciati i cambiamenti al Piano Italia di FCA in seguito all’ecotassa

Mike Manley stesso ha ammesso che qualche modifica ci sarà. Domani 1 febbraio 2019 potrebbe essere il giorno giusto per conoscere le novità relative al nuovo piano Italia di Fiat Chrysler Automobiles. Questo almeno secondo le ultime indiscrezioni che trapelano da fonte sindacale. Negli ultimi giorni si era parlato molto di quali potrebbero essere le eventuali modifiche al piano. Nessun cambiamento dovrebbe essere previsto per lo stabilimento Alfa Romeo di Cassino.  Vi daremo eventualmente conto di eventuali novità relative al Piano Italia di Fiat Chrysler Automobiles, qualora realmente qualche notizia importante dovesse trapelare nelle prossime ore.

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: importante debutto al Salone di Detroit per il gruppo italo americano

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles: domani forse verranno annunciati i cambiamenti al Piano Italia in seguito all’ecotassa

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: secondo la Fim Cisl l’Ecotassa penalizzerà 14 auto del gruppo  italo americano favorendo i concorrenti

Argomenti: