Fiat Chrysler: i dati ufficiali di vendita in Europa del primo semestre 2018

Fiat Chrysler: il gruppo di Sergio Marchionne vende in Europa nel primo semestre del 2018 596.800 unità, buoni risultati da Alfa Romeo e Jeep.

di Andrea Senatore, pubblicato il
FCA

Nel primo semestre del 2018 il gruppo Fiat Chrysler ha venduto in Europa 596.800 unità conquistando una quota di mercato del 6,4 per cento. Il gruppo italo americano del numero uno, l’amministratore delegato Sergio Marchionne  nel mercato auto del vecchio continente perde il 2,1 per cento rispetto allo scorso anno. I risultati migliori ancora una volta arrivano da Jeep che nei primi 6 mesi dell’anno conquista ben 90.300 immatricolazioni con una crescita del 67,6 per cento rispetto allo stesso periodo del 2017. Questo risultato è merito dell’ottimo andamento delle vendite di Renegade e Compass che conquistano rispettivamente 41 mila immatricolazioni ciascuna.

Fiat Chrysler: il gruppo di Sergio Marchionne vende in Europa nel primo semestre del 2018 596.800 unità

Anche Fiat di difende bene conquistando nei primi 6 mesi dell’anno 423.900 immatricolazioni con una quota di mercato del 4,9 per cento. Molto bene le vendite di Fiat Panda e 500 che si confermano leader del segmento A del mercato in Europa. Ottimi risultati arrivano anche da altri modelli del famoso brand di Torino.

Buoni risultati da Fiat Tipo, 500X, 500L e 124 Spider

In particolare segnaliamo gli exploit di Fiat Tipo, 500X, 500L e Fiat 124 Spider. Anche Alfa Romeo da il suo contributo con 50.300 immatricolazioni dovute per lo più al buon andamento di Alfa Romeo Stelvio e Giulia che si difendono bene nei rispettivi segmenti di mercato confermando la propria vocazione internazionale. Lancia/Chrysler  con 27.300 immatricolazioni e Maserati con 4.419 unità chiudono il novero dei brand facenti parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: a Melfi lavoratori in sciopero dopo il passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juventus

Fiat Chrysler: il gruppo di Sergio Marchionne vende in Europa nel primo semestre del 2018 596.800 unità, buoni risultati da Alfa Romeo e Jeep

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: con l’addio di Alfa Romeo MiTo 294 lavoratori spostati da Mirafiori a Grugliasco

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler