Fiat Chrysler: a gonfie vele la produzione in Italia, nei prossimi anni nuovi modelli in arrivo

Fiat Chrysler: in Italia cresce la produzione negli stabilimenti del gruppo italo americano, in futuro arriveranno nuovi modelli di Alfa Romeo e Maserati.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfredo Altavilla

Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles in Europa, Alfredo Altavilla, parlando ieri durante la festa per i 60 anni di Fiat 500, ha messo in evidenza come la produzione negli stabilimenti italiani di Fiat Chrysler Automobiles vada a gonfie vele. Continuando così le cose, grazie in particolare ad alcuni nuovi modelli come Alfa Romeo Giulia e Stelvio e Maserati Levante, già nel 2018 si potrebbe arrivare alla piena occupazione. Inoltre, un grosso contributo all’ulteriore incremento della produzione negli stabilimenti italiani del gruppo italo americano, guidato da Sergio Marchionne, sarà data anche dall’arrivo di nuovi modelli.

Fiat Chrysler: a gonfie vele la produzione in Italia, parola di Alfredo Altavilla

Ci riferiamo, in particolare, alle nuove vetture di Alfa Romeo e Maserati che nei prossimi anni arricchiranno la gamma delle due importanti case automobilistiche italiane. Le nuove vetture dovrebbero andare ad arricchire la produzione di alcuni importanti stabilimenti come Pomigliano e Mirafiori. A Pomigliano, ad esempio, Fiat Panda nei prossimi anni lascerà spazio a vetture premium di Alfa Romeo e Maserati. A Mirafiori dovrebbe essere realizzato il grande suv di Alfa Romeo, prossimo modello ad arricchire la gamma del Biscione. Anche a Melfi sono attese novità importanti in futuro per la sostituzione di Fiat Punto. 

A proposito di Fiat Punto, alla domanda su Fiat Argo, Altavilla ha risposto sorridendo che la nuova vettura, che per il momento è stata lanciata in Brasile, è una bella auto. Questo fa pensare a qualcuno che possano essete vere le voci secondo cui in futuro arriverà una nuova generazione di Punto su base di Fiat Argo. Vedremo nei prossimi mesi se da questo punto di vista arriveranno notizie interessanti. Quello che è certo è che il futuro degli stabilimenti Fiat Chrysler dovrebbe essere molto positivo.

Leggi anche: Maserati Levante raddoppia la produzione di Mirafiori nei primi 6 mesi del 2017

 

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler: in Italia cresce la produzione negli stabilimenti del gruppo italo americano, in futuro arriveranno nuovi modelli di Alfa Romeo e Maserati

 

Leggi anche: Alfa Romeo vola in Germania a giugno e nel primo semestre del 2017

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler