Fiat Chrysler: in Giappone arriveranno Jeep Compass made in India

Fiat Chrysler annuncia che nei prossimi mesi per la prima volta una vettura fatta in India verrà esportata in Giappone, si tratta della Jeep Compass

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles prevede di iniziare le esportazioni di un veicolo passeggeri  prodotto in India per il mercato del Giappone per la prima volta in assoluto. Si tratta di un passo importante per il gruppo italo americano guidato dal numero uno Sergio Marchionne che non ha mai fatto mistero di puntare forte sulla sua divisione indiana dove a breve inizierà la produzione della nuova Jeep Compass, il veicolo prescelto per essere esportato in Giappone per la prima volta dall’India. Le esportazioni di Jeep Compass  inizieranno nel terzo trimestre di quest’anno, secondo quanto rivelato nel corso di un’intervista da Kevin Flynn, presidente e amministratore delegato della divisione indiana di Fiat Chrysler.

 

Fiat Chrysler decide di esportare Jeep Compass Made in India in Giappone

“Per noi, la vendita di un’auto fatta in India ai clienti giapponesi famosi per la loro propensione per la qualità sarà un grande successo”, ha detto Flynn. Il dirigente di FCA ha descritto il Giappone come un mercato importante e la chiave di volta per il successo commerciale di Jeep Compass. Oltre che in Giappone, la Compass made in India sarà esportata anche in altri mercati con guida a destra, tra cui Regno Unito, Australia e Sud Africa. La mossa rappresenterà una pietra miliare per l’industria automobilistica in India, che mira a trasformarsi in un hub di esportazione globale.

 

Per Fiat Chrysler, le esportazioni sono cruciali nel tentativo di resuscitare la sua divisione indiana. Secondo la società di Indian Automobile Manufacturers, l’unità locale ha esportato 135 vetture l’anno che si è concluso il 31 marzo, mentre nel mercato interno la società ha venduto 5.665 vetture  nel medesimo periodo, con un calo del 32% anno su anno e una quota di mercato dello 0,2%. Fiat Chrysler si è classificata al posto numero 14 su 17 case automobilistiche presenti  nel paese per numero di vendite. Jeep Compass sarà il primo SUV ed il veicolo più caro ad essere esporato dall’India al Giappone, terzo mercato delle auto come grandezza al mondo dopo Cina e Stati Uniti.

 

leggi anche: Jeep e Alfa Romeo: aperto in Germania showroom numero 50

 

Jeep Compass 2017

Jeep Compass 2017: la vettura fabbricata in India sarà venduta in Giappone

 

Leggi anche: Lancia: lo storico brand di Fiat Chrysler dice addio alla Germania

 

Lo scorso anno Fiat Chrysler ha venduto più di 20.000 veicoli in Giappone, un record secondo la società. L’introduzione della Jeep Compass  arriva con lo scopo di far crescere il numero a 30.000 unità entro il 2019. Le vendite del marchio Jeep in Giappone sono state pari  9.388 unità lo scorso anno, in crescita del 32 per cento.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep

Leave a Reply