Fiat Chrysler entro giugno potrebbe acquistare la Sauber e trasformarla in Alfa Romeo

Secondo AutoBild entro la fine di giugno potrebbe avvenire il passaggio di Sauber dall'attuale proprietà a FCA

di , pubblicato il
Fiat Chrysler

Lo scorso anno Alfa Romeo è diventata title sponsor della scuderia elvetica Sauber in Formula 1. Quest’anno la squadra ha cambiato nome ed è diventata Alfa Romeo Racing. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Germania, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles che controlla Alfa Romeo potrebbe acquistare la scuderia elvetica e trasformala nella nuova scuderia della casa automobilistica del Biscione. L’attuale proprietà di Sauber infatti potrebbe cedere il 100 per cento della scuderia al gruppo FCA molto presto. John Elkann, numero uno del gruppo italo americano dispone di un’opzione di acquisto del team che può fare valere entro la fine del prossimo mese di giugno.

Secondo AutoBild entro la fine di giugno potrebbe avvenire il passaggio di Sauber dall’attuale proprietà a FCA

Nel caso in cui realmente Fiat Chrysler Automobiles decidesse di acquistare la scuderia Sauber, si compirebbe il progetto di Sergio Marchionne. Il compianto numero uno di FCA aveva infatti pronosticato il ritorno del Biscione in Formula 1 con una propria scuderia negli scorsi anni. Sempre secondo indiscrezioni Fiat Chrysler avrebbe pagato circa 6 milioni di euro il cambio di nome che quest’anno la scuderia Sauber ha subito diventando Alfa Romeo Racing. Il Biscione nel frattempo ha raddoppiato l’importo della sua sponsorizzazione passata da 50 a 100 milioni. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio perdono terreno in USA rispetto alle rivali di Audi, Bmw e Mercedes

Alfa Romeo Racing: Fiat Chrysler potrebbe decidere di acquistare la scuderia Sauber e trasformarla nel team del Biscione

Leggi anche: Alfa Romeo Racing: ecco le ultime novità sulla scuderia del Biscione

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: