Fiat Chrysler: ecco quanto hanno guadagnato nel 2018 Manley, Marchionne ed Elkann

Ecco quanto hanno guadagnato nel 2018 Sergio Marchionne, Mike Manley e John Elkann

di , pubblicato il
Fiat Chrysler

Nei giorni scorsi il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha rivelato i compensi dei suoi dirigenti nel 2018. Il compenso totale del CEO del gruppo italo americano, Mike Manley per il 2018 è stato inferiore al 1 milione, ma quest’anno ha un potenziale per guadagnare 14 milioni di dollari se raggiunge gli obiettivi prestazionali previsti dalla società. Manley, 54 anni, ha guadagnato la paga base di 600.442 euro per i sei mesi in cui è stato CEO di FCA lo scorso anno. In totale però il dirigente della società lo scorso anno ha guadagnato circa 3 milioni di euro sommando tutti i suoi compensi compresi quelli di numero uno di Jeep e Ram e i vari bonus.

Ecco quanto hanno guadagnato nel 2018 Sergio Marchionne, Mike Manley e John Elkann

Mike Manley inoltre riceverà quest’anno un bonus di 367 mila dollari, basato sulla sua prestazione nel 2018, ha detto la compagnia. Molto di più nel 2018 ha guadagnato l’ex amministratore delegato di FCA, Sergio Marchionne, scomparso improvvisamente lo scorso 25 luglio che in totale ha guadagnato circa 11 milioni di euro. Per quanto riguarda invece il presidente del gruppo italo americano, John Elkann, ha guadagnato anche lui circa 3 milioni di euro.

Leggi anche: FCA Mirafiori: nel 2019 cassa integrazione di massa in attesa della 500 elettrica

Mike Manley CEO Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles: Ecco quanto hanno guadagnato nel 2018 Sergio Marchionne, Mike Manley e John Elkann

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio perdono terreno in USA rispetto alle rivali di Audi, Bmw e Mercedes

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: