Fiat Chrysler: ecco come sono andate le vendite di novembre in Italia

Fiat Chrysler perde il 9,8 per cento in Italia a novembre, calano tutti i brand tranne Jeep che continua a crescere

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

Le vendite di novembre in Italia per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles non sono andate tanto bene. Il gruppo italo americano del numero uno Mike Manley ha infatti visto diminuire le sue immatricolazioni del 9,8 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Le unità consegnate dalla società in Italia a novembre infatti sono state in totale oltre 35 mila per una quota del 24,1 per cento di mercato maggiore dello 0,7 per cento rispetto al mese scorso ma inferiore rispetto al mese di novembre del 2017.

Fiat Chrysler perde il 9,8 per cento in Italia a novembre, calano tutti i brand tranne Jeep che continua a crescere

Se invece consideriamo i primi 11 mesi del 2018, allora notiamo che le vendite del gruppo Fiat Chrysler Automobiles sono state circa 468 mila ottenendo una quota pari al 26,2 per cento. Andando a guardare i risultati dei singoli brand che fanno parte di FCA a novembre, notiamo che Alfa Romeo registra un calo del 54 per cento immatricolando 1.851 veicoli. Anche il marchio Fiat perde terreno. Il Brand di Torino infatti a novembre in Italia vede diminuire le proprie immatricolazioni del 15,6 per cento a 22.064. Stesso destino per Lancia che perde il 7,6 per cento a 3.402. In controtendenza Jeep che aumenta del 34,3% a 7.066 veicoli venduti grazie ancora una volta agli ottimi risultati riscontrati dalla Compass e dalla Renegade. Nonostante il calo delle vendite il gruppo Fiat Chrysler riesce ancora una volta a piazzare numerosi modelli nella top ten delle auto più vendute nel nostro paese. Al top per l’ennesima volta Fiat Panda. Segnaliamo infine che Panda e 500, Lancia Ypsilon, Fiat 500X e Jeep Compass sono leader dei rispettivi segmenti.

Leggi anche: Alfa Romeo: la data per il suo debutto in Corea del Sud non è stata ancora decisa da FCA

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler perde il 9,8 per cento in Italia a novembre, calano tutti i brand tranne Jeep che continua a crescere

Leggi anche: Fiat, Lancia e Abarth chiudono l’anno in bellezza con il ritorno della SuperRottamazione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler