Fiat Chrysler e Peugeot confermano l’accordo di fusione

Fiat Chrysler e Peugeot (PSA) giovedì hanno confermato la loro intenzione di fondersi, in quello che sarebbe uno scambio di azioni 50-50

di , pubblicato il
Fiat Chrysler e Peugeot

Fiat Chrysler e Peugeot (PSA) giovedì hanno confermato la loro intenzione di fondersi, in quello che sarebbe uno scambio di azioni 50-50. “Le discussioni hanno aperto la strada alla creazione di un nuovo gruppo con scala globale e risorse possedute per il 50% dagli azionisti del Groupe PSA e per il 50% dagli azionisti della FCA”, hanno affermato le due società in una nota. “In un ambiente in rapido cambiamento, con nuove sfide nella mobilità connessa, elettrificata, condivisa e autonoma, l’entità combinata sfrutterà la sua forte impronta globale di R&S e l’ecosistema per promuovere l’innovazione e affrontare queste sfide con velocità ed efficienza del capitale”.

Fiat Chrysler e Peugeot giovedì hanno confermato la loro intenzione di fondersi

Il consiglio di amministrazione di PSA ha approvato la fusione e il consiglio della Fiat Chrysler si è riunito mercoledì. I dirigenti hanno informato i regolatori negli Stati Uniti e in Francia, secondo il Wall Street Journal, che ha citato alcune fonti interne anonime. I rapporti sui colloqui, tra cui una potenziale fusione, come riportato per la prima volta dal Wall Street Journal, martedì hanno fatto salire le azioni di Fiat Chrysler dell′8% .

La conferma dell’accordo arriva circa cinque mesi dopo che Fiat Chrysler ha messo fine alle discussioni di fusione con la rivale francese di PSA, Renault. Tuttavia, è improbabile che questa nuova fusione sia soggetta alle stesse interferenze del governo francese, secondo i soliti bene informati. Le società combinate saranno in grado di condividere i costi di sviluppo di veicoli elettrici e autonomi. Condivideranno anche la tecnologia dei veicoli e risparmieranno denaro con un maggiore potere d’acquisto.

Leggi anche: Fiat Chrysler e PSA confermano i colloqui per una fusione

Fiat Chrysler e PSA

Fiat Chrysler e PSA: fusione sempre più vicina per le due case automobilistiche che daranno origine ad un gruppo da 50 miliardi

Leggi anche: FCA USA: ecco come sono andate le vendite nel terzo trimestre 2019 per il gruppo italo americano

Argomenti: