Fiat Chrysler e Mahindra: possibile revisione della causa

L'ITC ha dichiarato che rivedrà parte di una raccomandazione fatta lo scorso autunno secondo cui la casa automobilistica indiana Mahindra aveva violato i diritti di proprietà intellettuale del design di un SUV Jeep di Fiat Chrysler

di , pubblicato il
L'ITC ha dichiarato che rivedrà parte di una raccomandazione fatta lo scorso autunno secondo cui la casa automobilistica indiana Mahindra aveva violato i diritti di proprietà intellettuale del design di un SUV Jeep di Fiat Chrysler

Un regolatore statunitense ha dichiarato che rivedrà parte di una raccomandazione fatta lo scorso autunno secondo cui la casa automobilistica indiana Mahindra averebbe violato i diritti di proprietà intellettuale del design di un SUV Jeep di Fiat Chrysler Automobiles. Mercoledì scorso l’International Trade Commission (ITC) ha dichiarato che avrebbe rivisto la decisione iniziale di un giudice di diritto amministrativo lo scorso novembre secondo cui il veicolo utilitario fuoristrada Roxor di Mahindra ha violato la “veste commerciale” di un modello di Jeep.

Un regolatore ha dichiarato che rivedrà parte di una raccomandazione fatta lo scorso autunno a Mahindra

L’abito commerciale è costituito dalle caratteristiche uniche che distinguono un prodotto ed rappresenta generalmente come un modello viene identificato dal pubblico. Ad esempio, FCA vede la griglia di Jeep e i fari rotondi come distintivi dal marchio. La commissione, che a settembre 2018 ha inizialmente aperto le sue indagini, ha dichiarato mercoledì di mirare al completamento dell’indagine entro il 20 marzo.

Se l’ITC raccomanda una forma di rimedio, il rappresentante commerciale degli Stati Uniti avrebbe 60 giorni per approvare, disapprovare o intraprendere alcuna azione su tale determinazione. Mahindra, che in precedenza aveva definito le richieste della FCA senza merito, giovedì ha accolto con favore la revisione della commissione. “Siamo ottimisti sul fatto che l’ITC, nella sua revisione, concluderà che FCA non ha stabilito diritti statunitensi precedentemente non rivendicati in abiti commerciali e che non vi è stata alcuna violazione né degli abiti commerciali né dei marchi registrati”, ha dichiarato la società in una nota.

Leggi anche: Jeep intende bloccare in USA la vendita del fuoristrada di Mahindra che assomiglia troppo al suo Wrangler

Mahindra Roxor

L’ITC  ha dichiarato che rivedrà parte di una raccomandazione fatta lo scorso autunno secondo cui Mahindra avrebbe violato i diritti di proprietà intellettuale del design di un SUV Jeep

Leggi anche: La fusione con PSA consentirà a FCA di lanciare più rapidamente nuovi modelli

Argomenti: