Fiat Chrysler deposita il marchio “My Freedom”

Fiat Chrysler Automobiles ha depositato la scorsa settimana il marchio "My Freedom" negli Stati Uniti

di , pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles ha depositato la scorsa settimana il marchio

Fiat Chrysler Automobiles ha depositato la scorsa settimana il marchio “My Freedom” negli Stati Uniti in relazione ai servizi di abbonamento di autoveicoli. Lo ha riportato il sito CarBuzz.com. Non è chiaro se la casa automobilistica stia prendendo in considerazione un servizio di abbonamento per marchi di lusso come Alfa Romeo e Maserati o qualcosa di più mainstream.

Lo scopo elencato del marchio depositato sarebbe “servizi di abbonamento di autoveicoli, vale a dire, fornire un uso temporaneo di autoveicoli ai membri per il loro uso personale”.

Fiat Chrysler Automobiles ha depositato la scorsa settimana il marchio “My Freedom” negli Stati Uniti

Ricordiamo che FCA si sta fondendo con il gruppo PSA, che gestisce un servizio di abbonamento di veicoli attraverso il suo marchio di mobilità Free2Move. Il gruppo italo americano non ha fatto commenti sul deposito, ma un analista di AutoForecast Solutions ha detto a The Detroit News che il deposito “prepara Fiat Chrysler Automobiles per il futuro”. I marchi statunitensi non hanno ancora decifrato l’abbonamento, anche con le loro offerte premium. Un programma di abbonamento FCA con accesso al prodotto di fascia alta potrebbe offrire ai proprietari di lusso di altre marche un modo semplice per prestare attenzione a Maserati e Alfa Romeo. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: gli stabilimenti di Windsor e Belvidere resteranno inattivi per due settimane

Fiat Chrysler

Il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha depositato la scorsa settimana il marchio “My Freedom” negli Stati Uniti

Leggi anche: FCA ha annunciato oggi di aver aderito alla Responsible Sourcing Blockchain Network

Argomenti: