Fiat Chrysler, crescita record in Europa nel 2016 grazie ad Alfa Romeo

Il gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles cresce bene in Europa nel 2016, merito soprattutto di Alfa Romeo che ottiene un buon risultato

di Andrea Senatore, pubblicato il

Arrivano notizie incoraggianti per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles dall’Europa. L’azienda guidata dal numero uno Sergio Marchionne riesce ad ottenere un ottimo risultato nelle vendite di automobili. Con un totale di 977.594 immatricolazioni il gruppo italo americano cresce nel vecchio continente in misura pari al 14,4 per cento. Grazie a questo risultato la quota di mercato di cui in Europa dispone FCA sale dal 6,2 al 6,7 per cento. Prendendo in considerazione solo il mese di dicembre, vediamo come l’azienda ha venduto 72.280 auto, con una crescita del 13,4 per cento. Uno dei risultati migliori Fiat Chrysler lo raggiunge in Spagna, dove in un mercato che cresce del 10,9 per cento il gruppo del Presidente John Elkann cresce del 26,8 per cento. 

Fiat Chrysler: ottimo risultato per Alfa Romeo

In questa crescita di Fiat Chrysler Automobiles hanno contribuito un po’ tutti i brand. Tuttavia fa sicuramente piacere il successo ottenuto da Alfa Romeo che grazie all’arrivo sul mercato della nuova berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia è riuscita a crescere del 16,4 per cento rispetto al 2015. Si tratta di un risultato che fa ben sperare per il 2017, anno in cui finalmente la Giulia viene commercializzata nella sua gamma al completo sin dall’inizio dell’anno e in cui nei prossimi mesi farà la sua comparsa sul mercato anche il primo suv nella storia del Biscione Alfa Romeo Stelvio. 

Leggi anche: Volkswagen e Fiat Chrysler: possibile la fusione nel medio termine?

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: crescono le immatricolazioni in Europa nel 2016, bene Alfa Romeo e Jeep

Leggi anche: Fiat Chrysler, la Germania chiede il ritiro dal mercato di 500, Doblò e Renegade

Per il resto, segnaliamo un nuovo risultato record che riguarda Jeep. La celebre casa automobilistica americana che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles grazie a 105 mila unità immatricolate nel 2016 in Europa ha ottenuto il miglior risultato di sempre crescendo del 19 per cento rispetto all’anno precedente.  Il segmento A del mercato invece viene letteralmente dominato da Fiat Panda e 500. Anche Fiat 500L risulta essere la più venduta nel suo segmento. Molto bene anche il Crossover Fiat 500X che continua nel suo trend positivo. Infine segnaliamo che anche Maserati ha vissuto un’ottima annata come testimonia una crescita nelle vendite pari al 29,8 per cento rispetto al 2015.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.