Fiat Chrysler cresce in Italia a luglio 2018: +3,3%

Fiat Chrysler: la società aumenta le sue vendite in Italia nel mese di luglio 2018 del 3,3 per cento rispetto allo scorso anno.

di Andrea Senatore, pubblicato il
FCA

Arrivano buone notizie dai dati di vendita di auto in Italia per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles. La società italo americana nello scorso mese di luglio che si è da poco concluso ha visto nuovamente crescere le proprie immatricolazioni dopo un mese di giugno da dimenticare. In totale le vendite del gruppo italo americano nel nostro paese sono state circa 42 mila unità  con una crescita del 3,3 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Fiat Chrysler: la società aumenta le sue vendite in Italia nel mese di luglio 2018 del 3,3 per cento rispetto allo scorso anno

Se invece prendiamo in considerazione i primi 7 mesi dell’anno, le cose non vanno altrettanto bene per Fiat Chrysler Automobiles. Il gruppo del numero uno Mike Manley infatti a fronte di circa 347 mila unità vendute ha visto diminuire le proprie immatricolazioni del 7,7 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Continua ad andare male Fiat che perde il 10 per cento a luglio 2018 rispetto ad un anno fa con appena 26 mila immatricolazioni. Nei primi 7 mesi dell’anno Fiat ha perso il 18 per cento a fronte di circa 226 mila immatricolazioni.

A luglio bene invece Alfa Romeo e Jeep che crescono rispettivamente del 44 e del 102 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La casa automobilistica del Biscione ottiene 4.910 unità immatricolate mentre il brand americano fa meglio ancora con 7.205 unità vendute. Se invece guardiamo ai primi 7 mesi dell’anno Jeep vende 55 mila unità con una crescita percentuale del 101 per cento. Alfa Romeo invece 32 mila unità vendute con un incremento del 12 per cento.  Lancia invece  perde il 18 per cento a luglio e il 25 nei primi 7 mesi dell’anno. Infine Maserati perde con 309 unità a luglio e 1.797 nel 2018 con un calo del 9,7 per cento.

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: tante promesse mancate nel piano industriale 2014/2018 di FCA

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles: la società aumenta le sue vendite in Italia nel mese di luglio 2018 del 3,3 per cento rispetto allo scorso anno

Leggi anche: Fiat Chrysler: se Hyundai acquista il gruppo Alfredo Altavilla torna come nuovo numero uno?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler