Fiat Chrysler cresce ad aprile 2018 in USA: +5%, bene Alfa Romeo

Fiat Chrysler Automobiles ha visto crescere del 5 per cento le sue immatricolazioni in USA nel mese di aprile del 2018.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler

Il mese di aprile 2018 negli Stati Uniti per Fiat Chrysler Automobiles è andato molto bene. Dopo un discreto mese di marzo il gruppo italo americano del numero uno Sergio Marchionne si ripete anche nel mese che si è appena concluso. La crescita della società del Presidente John Elkann è stata del 5 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Sono state esattamente 184 mila le immatricolazioni che FCA è riuscita a raccogliere nel quarto mese del 2018 nel grande paese americano.

Fiat Chrysler cresce bene nel mese di aprile 2018 negli Stati Uniti

Grazie a questo risultato e considerando i primi 4 mesi del 2018, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ottiene la vendita complessiva di 699 mila unità in USA. Nel primo quadrimestre dell’anno la crescita di FCA in America è stata del 2 per cento rispetto allo stesso periodo del 2017. Questo exploit di aprile 2018 è merito principalmente del marchio Jeep. Il brand americano infatti ha visto crescere le proprie consegne del 20 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno grazie a 82 mila unità vendute. Molto bene la nuova Jeep Wrangler che ha immatricolato lo scorso mese 30 mila unità.

Bene Alfa Romeo, male Fiat

Considerando i primi 4 mesi dell’anno, la crescita di Jeep è stata del 21 per cento grazie a 310 mila unità vendute. Per quanto riguarda gli altri brand americani di Fiat Chrysler Automobiles, RAM perde il 9 per cento, Chrysler il 18 per cento mentre Dodge cresce del 4 per cento. Continua il grande momento di Alfa Romeo che con 1.847 unità vendute ad Aprile fa segnare una crescita del 173%. Il Biscione cresce nei primi 4 mesi dell’anno del 328 per cento rispetto allo scorso anno con 7.639 immatricolazioni. Molto male il marchio Fiat che ad aprile si ferma a 1.404 unità vendute con un calo del 45 per cento.

 

Leggi anche: Fiat Punto e Alfa Romeo MiTo rivoluzione in vista, ecco chi prenderà il loro posto

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles ha visto crescere del 5 per cento le sue immatricolazioni in USA nel mese di aprile del 2018

Leggi anche: Fiat Punto torna in top 20 tra le auto più vendute in Italia a marzo, canto del cigno?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.