Fiat Chrysler conferma possibili alleanze

Il CEO Mike Manley apre a nuove alleanze per ridurre le spese per il lancio di guida autonoma e auto elettriche

di , pubblicato il
Mike Manley CEO Fiat Chrysler

In sede di presentazione dei risultati finanziari del primo trimestre del 2019, il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Mike Manley, ha confermato che nei prossimi anni la sua società potrebbe dare luogo ad alcune importanti alleanze. In particolare il CEO inglese del gruppo italo americano ha dichiarato di vedere “opportunità molto significative” per collaborare con altre società.

Questo soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo di auto a guida autonoma ed elettriche. Le nuove tecnologie infatti come sappiamo richiedono ingenti investimenti e dunque una collaborazione in questi settori da parte di FCA con altri gruppi potrebbe portare sollievo alle casse della società.

Il CEO Mike Manley apre a nuove alleanze per ridurre le spese per il lancio di guida autonoma e auto elettriche

Manley ha aperto molto chiaramente ad un’alleanza con il gruppo francese PSA per la condivisione di una super piattaforma per i veicoli elettrici. “Credo che i prossimi due o tre anni offriranno opportunità molto significative per collaborare con altre case automobilistiche”, ha confermato il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles nelle scorse ore parlando con la stampa. Insomma l’erede di Sergio Marchionne sembra avere le idee abbastanza chiare su cosa fare per continuare a garantire alla sua società di rimanere protagonista in un settore automotive che nel prossimo decennio potrebbe cambiare radicalmente così come avvisano gli esperti del settore già da qualche tempo a questa parte.

Leggi anche: FCA farà un grosso investimento a Windsor ma per il momento i licenziamenti sono confermati

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: il CEO Mike Manley apre a nuove alleanze per ridurre le spese per il lancio di guida autonoma e auto elettriche

Leggi anche: Jeep Grand Wagoneer è tra i modelli previsti dal nuovo invesimento di FCA in USA

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: