Fiat Chrysler Automobiles richiama 1.159 Jeep Grand Cherokee in Russia

Fiat Chrysler Automobiles richiama 1.159 Jeep Grand Cherokee in Russia, la notizia è stata diffusa solo da pochi minuti dalla Reuters

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles richiama 1.159 Jeep Grand Cherokee in Russia, la notizia è stata diffusa solo da pochi minuti dalla Reuters

Fiat Chrysler Automobiles richiama 1.159 Jeep Grand Cherokee in Russia. La notizia è stata diffusa solo da pochi minuti dalla Reuters. Il richiamo dovrebbe coinvolgere anche un altro veicolo di Jeep, il Suv Liberty. Il richiamo è stato diffuso dall’agenzia russa che ha il compito di controllare la sicurezza dei veicoli sulle strade del grande paese.

 

Il richiamo di Fiat Chrysler Automobiles su Jeep Grand Cherokee e Liberty sarebbe dovuto ad un problema tecnico che potrebbe causare problemi gravi al conducente e ai passeggeri. Secondo l’agenzia russa che ha comunicato il richiamo questo interesserebbe solo modelli venduti tra maggio 2003 e aprile 2005. Dunque si tratterebbe non di modelli recenti ma solo di auto con oltre 12 anni di carriera alle spalle.

 

Per il momento non siamo a conoscenza di ulteriori informazioni su questo richiamo che come dicevano poc’anzi è stato appena diffuso dalla Reuters. Sicuramente nelle prossime ore verranno diffusi nuovi dettagli sul richiamo e saranno chiarite con precisione i motivi che hanno spinto il gruppo italo americano diretto dal numero uno, l’amministratore delegato Sergio Marchionne ad intervenire in questa maniera.

 

La cosa comunque non deve sorprendere più di tanto. La pratica dei richiami di auto e moto presenti sul mercato è sempre più diffusa tra le aziende produttrici che in questo modo intendono tutelare i propri clienti e nello stesso tutelare se stessa da eventuali richieste di risarcimenti.

 

Leggi anche: Fiat Mobi con cambio Dualogic sarà in vendita nel mese di aprile 2017 in Brasile

 

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles: richiamo in Russia per 1.159 Jeep Grande Cherokee

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep, Maserati e Ferrari: le novità della settimana dal 20 al 26 marzo 2017

 

Prendendo in considerazione la sola Fiat Chrysler Automobiles in questo 2017 iniziato da appena 3 mesi sono stati già numerosi i richiami che hanno coinvolto vetture di Fiat, Jeep, Alfa Romeo, Maserati, Dodge e Chrysler in varie parti del mondo.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Jeep