Fiat Chrysler Automobiles: la situazione in Europa

Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo italo americano perde quota in Europa a novembre -8,1 per cento

di , pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

La situazione di Fiat Chrysler Automobiles in Europa non è rosea al momento. Basti pensare che lo scorso mese di novembre il gruppo italo americano del numero uno Mike Manley ha visto diminuire le proprie immatricolazioni dell’8,1 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Il mese scorso dunque le auto immatricolate da Fiat Chrysler nel nostro continente sono state oltre 67 mila con una quota di mercato che si attesta al 6 per cento. 

Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo italo americano perde quota in Europa a novembre -8,1 per cento

All’interno della società del Presidente John Elkann, notiamo che il brand Fiat ha immatricolato 45.883 auto con un calo dell’11,4 per cento. Jeep invece va contro tendenza con la consegna di 13.789 unità vede aumentare del 29,1 per cento le proprie vendite. Alfa Romeo invece continua a perdere quota, dopo che anche a settembre e ottobre i dati erano stati negativi. A novembre le immatricolazioni del Biscione nel vecchio continente sono state esattamente 3.969 con un calo del 47,4 per cento. Infine parliamo di Lancia/Chrysler che con 4.470 unità vendute a sorpresa vede crescere le proprie immatricolazioni del 13,8 per cento.

Se invece guardiamo ai primi 11 mesi dell’anno, notiamo che il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha immatricolato un totale di 960.900 veicoli con un calo del  2.2 per cento. La quota di mercato di FCA in Europa nel 2018 è pari ora al 6.6 per cento. Nel 2018, il brand Fiat si porta a 672 mila unità vendute con un calo dell’8.6 per cento. Jeep invece raggiunge nel 2018 quota 156 mila unità vendute con una crescita percentuale del 57 per cento. Infine Alfa Romeo nei primi 11 mesi dell’anno perde l’1,5 per cento rispetto al 2017 con l’immatricolazione di 78.852 unità. 

Leggi anche: Fiat: la casa italiana prevede di lanciare 3 nuovi suv nei principali mercati latino americani

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo italo americano perde quota in Europa a novembre -8,1 per cento

Leggi anche: Fiat Chrysler: a Pomigliano, Mirafiori e Cassino occupazione garantita con i nuovi modelli?

Argomenti: