Fiat Chrysler Automobiles: +2,3% in Europa ad aprile 2018

Fiat Chrysler Automobiles ha visto crescere le proprie immatricolazioni in Europa del 2,3 per cento nel mese di aprile 2018.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

Il mese di aprile 2018 ha fatto registrare una crescita del 2,3 per cento per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles in Europa. La società italo americana del numero uno Sergio Marchionne ha immatricolato 91.300 unità lo scorso mese nel vecchio continente. La quota di mercato raggiunta da FCA in Europa in seguito a questo risultato è adesso pari a 6,8 per cento. Occorre però dire che la crescita di Fiat Chrysler è comunque inferiore a quella del mercato nel suo complesso che è invece cresciuto del 9,6 per cento ad aprile 2018.

Fiat Chrysler Automobiles ha visto crescere le proprie immatricolazioni in Europa del 2,3 per cento nel mese di aprile

Il marchio Fiat è quello che ancora una volta ha trainato le vendite di Fiat Chrysler Automobiles con la consegna di oltre 64 mila esemplari ma con un calo del 4,5 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Anche Lancia/Chrysler fa segnare un calo piuttosto notevole con  4.400 immatricolazioni e una perdita del 26 per cento rispetto allo scorso anno. Cresce invece del 6,3 per cento il marchio Alfa Romeo grazie a oltre 7.800 immatricolazioni.

Continua il boom di Jeep. Fiat 500 e Panda si confermano tra le auto più vendute nel continente

Clamoroso exploit di Jeep che vede incrementare le sue immatricolazioni del 75 per cento grazie a 14.400 unità vendute ad aprile 2018. Nel primi quadrimestre dell’anno il brand americano ha immatricolato oltre 56 mila unità. Tra le auto più vendute in Europa il mese scorso troviamo ancora una volta Fiat 500 e Fiat Panda che sono riuscite a vendere rispettivamente oltre 16 mila e 12 mila vetture.

Leggi anche: Fiat, Alfa Romeo e Jeep presto presenteranno la nuova famiglia di motori turbo GSE Firefly

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles ha visto crescere le proprie immatricolazioni in Europa del 2,3 per cento nel mese di aprile 2018

Leggi anche: Fiat Chrysler promuove Roberto Fedeli che negli ultimi anni è stato fondamentale in Alfa Romeo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler