Fiat Chrysler aprirà una nuova fabbrica di Magneti Marelli in Marocco

Fiat Chrysler ha annunciato nelle scorse ore l'apertura in Marocco di una nuova fabbrica Magneti Marelli la cui produzione prenderà il via nel 2019.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Magneti Marelli

Fiat Chrysler ha comunicato nelle scorse ore che realizzerà una nuova fabbrica di ammortizzatori Magneti Marelli in Marocco. Si tratterà di una mossa che aiuterà il paese nordafricano a diventare un vero e proprio Hub per sostenere una crescente rete di impianti di assemblaggio dei veicoli nel continente africano. Magneti Marelli è il secondo fornitore italiano ad annunciare piani di espansione in Marocco. Anche la Sogefi ha detto, all’inizio di quest’anno, che costruirà un impianto per la produzione di sistemi di filtraggio del motore.

Fiat Chrysler ha comunicato nelle scorse ore che realizzerà una nuova fabbrica di ammortizzatori Magneti Marelli in Marocco

Entrambe le fabbriche saranno nella zona di libero scambio di Tangeri. La fabbrica di Magneti Marelli, costerà 37 milioni di euro, occuperà 20.000 metri quadrati, e la sua produzione dovrebbe iniziare nel 2019. Questo impianto, molto probabilmente, verrà poi ampliato nei prossimi anni per rispettare un aumento previsto di ordini da clienti esterni e all’interno del Marocco. Fiat Chrysler così si aggiungerà a Renault, che ha due fabbriche in Marocco e al gruppo PSA, che inizierà a costruire automobili vicino alla città costiera di Kenitra nel 2019.

“Negli ultimi 12 mesi abbiamo fatto grandi passi per attirare nuovi attori globali che porteranno tecnologie chiave nel nostro paese”, ha detto Khalid Qalam, consulente senior di Invest in Morocco, parlando con Automotive News Europe all’inizio di quest’anno. L’amministratore delegato di Magneti Marelli, Pietro Gorlier, ha dichiarato  che la mossa del Marocco “rappresenta un’opportunità per espandere ulteriormente il business, rispondendo alle esigenze e ai bisogni di alcuni importanti clienti che stanno investendo in maniera forte in quell’area”.

Leggi anche: Fiat Chrysler richiama 50 mila di Chrysler Pacifica per problemi alla cintura di sicurezza

 

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler ha annunciato nelle scorse ore l’apertura in Marocco di una nuova fabbrica Magneti Marelli la cui produzione prenderà il via nel 2019

 

Leggi anche: Fiat Chrysler Mirafiori, contratti di solidarietà per altri 6 mesi, i sindacati sperano nel grande Suv di Alfa Romeo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Magneti Marelli