Fiat Chrysler: anche la famiglia Agnelli potrebbe dire addio?

Fiat Chrysler: alcuni analisti credono al possibile addio della famiglia Agnelli, ma si tratta di un'eventualità che avverrà solo nel medio e lungo termine

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

Secondo alcune indiscrezioni giornalistiche trapelate nelle scorse ore, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles, dopo la drammatica uscita di scena di Sergio Marchionne, potrebbe assistere ad un altro clamoroso addio. Già da un po’ si parla del possibile disimpegno della famosa dinastia di industriali piemontesi. Questo però non dovrebbe avvenire nel breve periodo ma si tratterebbe di un’ipotesi destinata a concretizzarsi nel medio e lungo termine.

Fiat Chrysler: alcuni analisti credono al possibile addio della famiglia Agnelli, ma si tratta di un’eventualità che avverrà solo nel medio e lungo termine

Da tempo si vocifera di un interesse da parte di Hyundai per Fiat Chrysler Automobiles. Qualora nei prossimi mesi o anni questo interesse si concretizzasse allora gli Agnelli potrebbero decidere di fare un passo indietro, uscendo dal capitale di Fca o accettando un ruolo di secondo piano. Secondo alcuni analisti infatti l’obiettivo finale di Exor rimane la vendita di FCA. L’azienda del resto ora che ha azzerato i suoi debiti è divenuta particolarmente appetibile da parte degli altri gruppi automobilistici che potrebbero approfittare di un eventuale disimpegno di Exor per poter creare il più grande gruppo automobilistico presente sul mercato.

Gli Agnelli hanno dimostrato negli ultimi anni  di avere meno interesse per la produzione di auto e maggiori ambizioni in altri ambiti e ciò ovviamente ha fatto si  che la Exor abbia oggi un portafoglio un po’ più diversificato, soprattutto dopo che alcuni tasselli importantissimi del gruppo come la Ferrari sono stati separati da Fca. Vedremo dunque se davvero questi voci saranno destinate a trovare conferma nella volontà di John Elkann e familiari nei prossimi mesi. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: Manley vuole continuare sul solco tracciato da Sergio Marchionne

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: alcuni analisti credono al possibile addio della famiglia Agnelli, ma si tratta di un’eventualità che avverrà solo nel medio e lungo termine

Leggi anche: Fiat Chrysler: un flop lo sciopero contro il trasferimento di Cristiano Ronaldo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.