Fiat Chrysler: accordo raggiunto con i genitori dell’ex attore di Star Trek morto schiacciato dalla sua Jeep Grand Cherokee

Fiat Chrysler: La famiglia del defunto Anton Yelchin ha risolto la sua causa con Fiat Chrysler, l'accordo però non è stato divulgato.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Automobiles

La famiglia del defunto attore Anton Yelchin ha confermato di aver messo fine alla sua causa con Fiat Chrysler avendo trovato un accordo con il gruppo italo americano. La causa è stata presentata nell’agosto del 2016 dai genitori dell’ex star di Star Trek, solo alcune settimane dopo che il celebre attore è improvvisamente venuto a mancare, dopo essere stato schiacciato dalla sua Jeep Grand Cherokee nel vialetto di casa. Le parti hanno raggiunto un accordo martedì. Secondo l’Associated Press, attraverso una dichiarazione giovedì FCA ha detto di essere “soddisfatta del fatto  di aver raggiunto una risoluzione amichevole con la famiglia dello sfortunato attore”. Il gruppo italo americano ha ribadito le sue più sentite condoglianze alla famiglia Yelchin per la tragica perdita.”

Fiat Chrysler: La famiglia del defunto Anton Yelchin ha risolto la sua causa con Fiat Chrysler, l’accordo però non è stato divulgato

La Jeep Grand Cherokee di Yelchin due mesi prima della disgrazia era stata richiamata assieme ad altri 800 mila esemplari a causa di problemi al cambio. La famiglia ha subito pensato che la morte del figlio potesse essere collegata a questo problema visto che l’auto ha schiacciato il figlio a causa dell’improvviso e inaspettato movimento avvenuto quando la vettura era stata momentaneamente parcheggiata. Del resto Jeep aveva ricevuto centinaia di lamentele riguardo ai mal funzionamenti del cambio della Jeep Grand Cherokee. I genitori di Yelchin, Viktor e Irina, hanno intentato la causa nel 2016, sostenendo che la leva del cambio era stata progettata male ed era stata la causa dell’incidente mortale.

Leggi anche: Jeep B-Suv: ecco quanto potrebbe costare, avrà la stessa piattaforma della nuova Fiat Panda?

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: La famiglia del defunto Anton Yelchin ha risolto la sua causa con Fiat Chrysler, l’accordo però non è stato divulgato

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne ammette di aver sottovalutato in passato le auto elettriche

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler