Fiat Argo: sul web le prime immagini senza veli

Fiat Argo si mostra senza veli in alcune foto spia apparse su un famoso sito brasiliano in attesa del suo debutto il prossimo 30 maggio 2017

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Argo

Fiat Argo è la nuova vettura della principale casa automobilistica italiana che il prossimo 30 maggio sarà presentata in Brasile, paese dove poi a partire dai prossimi mesi verrà commercializzata. Di questa vettura nei giorni scorsi vi abbiamo mostrato le prime immagini del prototipo semi camuffato. Oggi invece vi mostriamo le prime immagini del modello definitivo senza veli. Queste sono state pubblicate nelle scorse ore sul web dal sito brasiliano autossegredos.com.br.

 

Fiat Argo: foto spia quasi senza veli a Betim

Queste immagini di Fiat Argo quasi senza veli, sono state scattate nel cortile dell’impianto di Fiat Chrysler Automobiles a Betim (MG). Qui il modello in questione verrà prodotto nei prossimi mesi. Le foto non sono delle migliori, visto il grande apparato di sicurezza messo in piedi dal gruppo italo americano. Questo allo scopo di non far trapelare immagini di questo veicolo in Sud America prima del suo debutto ufficiale.  Questo modello di Fiat sarà offerto con motori 1.0 e 1.3 e 1.8 Firefly E.torQ EVO.  Il modello base sarà dotato di aria condizionata, servosterzo, ruote da 14 pollici con copri mozzi, alzacristalli elettrici anteriori, serrature elettriche.

 

Leggi anche: Fiat Panda, Volkswagen Polo e Lancia Ypsilon sono le più amate dalle donne in Italia

 

Fiat Argo

Fiat Argo: le prime foto spia senza veli del modello definitivo che debutterà il prossimo 30 maggio in Brasile

 

Leggi anche: Fiat Tipo, 500X, Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade: così FCA ha conquistato il segmento C

 

Ricordiamo infine che Fiat Argo più avanti avrà anche una versione più grande, che però avrà un nome diverso e sarà prodotta in Argentina. Lo stabilimento prescelto dovrebbe essere infatti quello di Cordoba. Il prossimo 30 maggio quando i responsabili di Fiat Chrysler presenteranno il nuovo modello, ne sapremo di più. Non resta dunque che aspettare ancora qualche giorno per conoscere tutti i dettagli su questo nuovo modello.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler