Fiat Argo: la scommessa del brand di Torino per recuperare la leadership nelle vendite

Fiat Argo: la nuova vettura del brand di Torino ha tutte le carte in regola per fare bene in Brasile e rilanciare le quotazioni di Fiat

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Argo

In Brasile Fiat vuole recuperare la leadership delle vendite nei prossimi mesi. Per fare questo si punterà forte sulla nuova Fiat Argo, la vettura compatta presentata in Brasile lo scorso 30 maggio 2017. Questo veicolo verrà prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler di Betim in Brasile e sarà poi venduta in tutti i principali mercati auto del Sud America. Per il momento invece è escluso l’arrivo di questo veicolo nel mercato europeo. La vettura in questione è stata definita dalla stampa come bella, ben rifinita e con molto spazio al suo interno.

 

Fiat Argo: è la scommessa della principale casa italiana

 

Secondo la critica insomma Fiat Argo presenta tutte le carte in regola per fare bene in Brasile e non solo. La vettura compatta arriverà in concessionaria in Brasile nel corso della prossima settimana in 7 differenti versioni. Queste avranno il compito di incuriosire una vasta platea di consumatori, garantendo ampie possibilità di personalizzazione. Il design di Fiat Argo presente delle caratteristiche davvero inedite per il Brasile e questo ovviamente finisce per creare grande curiosità di vedere come il pubblico riceverà questa novità che potrebbe mettere in difficoltà la pur agguerrita concorrenza.

 

Sportiva e moderna la nuova Fiat Argo è stata disegnata dallo stesso team che ha realizzato il Pick Up Fiat Toro. Fiat Argo anche nella versione entry level sembra contraddistinguersi per una qualità media superiore a quella dei diretti concorrenti.

 

Leggi anche: Fiat Professional: Chuck Norris sarà il nuovo testimonial

 

Fiat Argo

Fiat Argo: la nuova vettura del brand di Torino ha tutte le carte in regola per fare bene in Brasile e rilanciare le quotazioni di Fiat

 

Leggi anche: Fiat Panda, Tipo e 500: a maggio sono le 3 vetture più vendute in Italia

 

Ovviamente non appena saranno trascorsi alcuni mesi dall’arrivo sul mercato della nuova Fiat Argo si potrà fare un primo bilancio su come stanno andando le cose per questo veicolo. Al momento però le impressioni sono molto positive e gli addetti ai lavori sono pronti a scommettere che anche per questa vettura al pari di quanto avvenuto per Fiat Toro l’impatto con il mercato auto sudamericano sarà piuttosto positivo.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler