Fiat Argo: domani la presentazione ufficiale

Fiat Argo: la nuova berlina compatta di Fiat arriverà in Sud America molto presto, domani in tanto a Buenos Aires assisteremo al debutto

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Argo

Domani 30 maggio 2017 avverrà la presentazione ufficiale della nuova vettura della principale casa automobilistica italiana  Fiat Argo. Questo veicolo sarà mostrato durante il Salone dell’auto di Buenos Aires in Argentina. La vettura verrà commercializzata in Sud America mentre in Europa, secondo quanto fatto trapelare da Fiat, non dovrebbe arrivare. Fiat Argo avrà il compito di vendere in Brasile almeno 6 mila unità al mese. Le ordinazioni per acquistare questo veicolo dovrebbero aprirsi già nei prossimi giorni.

 

Fiat Argo: tra pochi giorni si aprono le ordinazioni

 

Tra pochi giorni dunque si apriranno le ordinazioni della nuova Fiat Argo. Il Brasile sarà il primo paese in cui questo modello verrà commercializzato. Poi a seguire toccherà anche agli altri paesi del continente ed in primis all’Argentina. Gli addetti ai lavori in Sud America sono tutti d’accordo nel ritenere che Fiat Argo occuperà una posizione di rilievo nella sua categoria diventando in breve tempo uno dei modelli più venduti in quel particolare segmento di mercato in cui da troppo tempo Fiat non proponeva novità.

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Maserati: le news della settimana dal 24 al 30 maggio

 

Fiat Argo

Fiat Argo: domani debutto ufficiale per la nuova compatta italiana che verrà venduta in esclusiva nel mercato sudamericano

 

Leggi anche: Nuova Fiat 500L: la promozione per il lancio del nuovo modello

 

Ricordiamo che nei giorni scorsi sono state pubblicate da Fiat le prime immagini ufficiali di Argo. E’ stato inoltre detto anche che questo modello  sarà dato con 2 revisioni gratis by Mopar ai primi 500 clienti che decideranno di acquistare la vettura.

 

Fiat Argo prenderà in Brasile il posto delle vecchie Fiat Punto e Bravo. Molto probabilmente questo modello avrà in futuro una versione sedan che sarà prodotta in Argentina. Non si esclude infine che possa arrivare anche una versione crossover di cui vi abbiamo mostrato giorni fa un render.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

Leave a Reply