Fiat aggiunge Apple CarPlay nella nuova 500 Mirror

Una novità che ha colpito molto la fantasia dei fan di Fiat è stata l'introduzione di Apple Car Play sulla nuova 500 Mirror

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat 500 Mirror

Oltre alla versione che omaggia il sessantesimo anniversario della Fiat 500, il 2017 vede anche l’esordio di un’altra versione speciale denominata Fiat 500 Mirror. Questa edizione speciale segna l’introduzione di Apple CarPlay e Android Auto sulla 500, con un’automobile sempre collegata e ricca di contenuti. La 500 Mirror è l’ultima grande novità giunta ad arricchire la gamma della piccola city car della principale casa automobilistica italiana.

 

Fiat 500 Mirror con Apple CarPlay

 

Questo modello è disponibile in una scelta di cinque colori esterni, tra cui Electronic Blue, e migliora il suo aspetto classico con specchietti cromati, un distintivo “Mirror” in alluminio spazzolato sul pilastro B e ruote da 14 pollici con  finitura cromata. Inoltre, sono disponibili anche ruote in lega da 15 pollici. L’equipaggiamento standard è esteso al limitatore di velocità, comandi integrati sul volante in pelle e schermo touchscreen Uconnect  da 7 pollici HD LIVE con Bluetooth, porte USB-AUX IN e Apple CarPlay e Android Auto.

 

L’introduzione di Apple CarPlay e Android Auto significa che gli utenti possono accedere alle principali applicazioni dei loro smartphone direttamente dallo schermo da 7 pollici del sistema Uconnect. Apple CarPlay consente agli utenti di iPhone di accedere a Apple Maps, Apple Music, messaggi, telefono e altro ancora con Siri o il touchscreen Uconnect, mentre l’integrazione di Android Auto consente anche ai driver di gestire direttamente il contenuto e le funzioni compatibili sul proprio dispositivo direttamente dal touch screen integrato o utilizzando i comandi vocali del sistema.

 

Leggi anche: Fiat Panda e 500: pronta la rivoluzione per le future generazioni

 

Fiat 500 Mirror Apple

Fiat 500 Mirror: nella nuova versione della city car italiana trovano spazio Apple e android

 

La Fiat 500 Mirror è disponibile sia come berlina che convertibile, con il motore a benzina da 1.2 litri. Il benzina da 1,2 litri registra un consumo di carburante di 60,1 millimetri nel ciclo combinato e emette solo 110 g / km di CO2. In combinazione con il cambio Dualogic, il mpg aumenta a 62,8 sul ciclo combinato e la CO2 scende a 105g / km.

 

 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler