Fiat 500X Sport, un tocco di sportività per il SUV italiano

Fiat 500X Sport: è stata finalmente svelata la nuova versione del celebre crossover che da poco ha sfondato la barriera del mezzo milioni di vendite

di , pubblicato il
Fiat 500X Sport

Negli ultimi mesi abbiamo seguito da vicino lo sviluppo della nuova Fiat 500X Sport. Si tratta di una versione che è finalmente entrata in scena materializzandosi tra le possibili configurazioni del celebre crossover. Dopo aver raggiunto il traguardo di mezzo milione di unità prodotte, la 500X conferma il suo status di “pilastro centrale” nella gamma Fiat. Del resto questo modello, insieme alla piccola Fiat 500 è uno dei veicoli più importanti per il produttore italiano. Ora, che il numero di concorrenti della 500X continua a crescere, il marchio coglie l’occasione per presentare la versione Sport per catturare l’attenzione del pubblico e, in definitiva, far crescere il numero dei potenziali clienti.

Fiat 500X Sport: è stata finalmente svelata la nuova versione del celebre crossover

Esteticamente, la Fiat 500X Sport presenta importanti cambiamenti. Nella zona anteriore notiamo la presenza di un nuovo paraurti dove ogni cromatura è scomparsa. Ora la griglia trasmette un’aria più aggressiva. Notiamo inoltre la presenza di nuovi proiettori fendinebbia con accenti grigi per creare un certo contrasto con il colore della carrozzeria. Di serie sono montati cerchi in lega da 18 pollici, sebbene il marchio offra opzionalmente ruote da 19 pollici. Inoltre, le barre del tetto hanno una finitura nera, così come le custodie degli specchietti retrovisori esterni.

All’interno della nuova Fiat 500X Sport troviamo una cabina in cui si respira un’atmosfera davvero sportiva. La vernice grigia appare sul cruscotto. Abbiamo anche un volante più sportivo con cuciture a contrasto, proprio come il quadro strumenti. I dettagli in Alcantara sembrano davvero molto eleganti. La messa a punto del telaio 500X Sport è specifica. Tra le altre modifiche, sono state apportate variazioni alle sospensioni. Le molle anteriori e posteriori sono più rigide di circa il 10%. L’altezza libera del corpo rispetto al suolo è stata ridotta di 13 millimetri. Anche gli ammortizzatori sono stati ripristinati e il servosterzo elettrico modificato.

Per quanto riguarda la gamma dei motori è possibile scegliere tra un motore Firefly 1.0 da 120 CV e 190 Nm e un motore Firefly 1.3 da 150 CV e 270 Nm.

 Il primo è abbinato a un cambio manuale a sei marce, mentre il secondo è offerto insieme a un cambio automatico con lo stesso numero di rapporti e cambi. Le vendite dovrebbero partire il mese prossimo.

Leggi anche: Mopar celebra 10 anni con Fiat Chrysler con il lancio di un’edizione speciale Dodge Challenger

Fiat 500X Sport: è stata finalmente svelata la nuova versione del celebre crossover che da poco ha sfondato la barriera del mezzo milioni di vendite

Leggi anche: FCA lancia la nuova piattaforma Uconnect Market che permetterà di acquistare prodotti direttamente in auto

Argomenti: